News

Under 18 Top: Urania Milano - Rovello Porro 79-85

Pubblicata in Settore Giovanile - Minibasket il 2019-02-21 11:06:00

 

Campionato Under 18 Top - 6° giornata andata classificazione

Urania Milano - Rovello Porro 79-85 (41-44)

 

Urania: Signorile 4, Villanteri 2, Magenta, Piatti 26, Rashed 26, Donati 4, Manto 2, Manzoni, Mella 3, Orenze 6, Salmin 2, Sedazzari 4. All. Locati - Schiavi

Rovello Porro: Borghi 3, Cattaneo F., Cattaneo S, Dalla Fina, Loi, Marelli 2, Marinoni 2, Mazzola 11, Pagani 13, Rampoldi 26, Ronchetti 28, Verga. All. Cilio

 

Parziale dei quarti: 21-22; 20-22; 18-20; 20-21

 

Scontro importante in quel della Secondaria del Lido dove Urania ospita gli imbattuti di Rovello Porro prima in classifica. La partita è molto fisica e si gioca a ritmi elevatissimi con Rovello che inizia in gas la partita andando subito sul 8-2 costringendo Urania al timeout. Controparziale Urania che riesce anche a toccare un massimo vantaggio di +9 a 6 minuti dalla fine del secondo quarto (24-33) prima che Rovello sia costretta a mettersi a zona per impedire ulteriori scorribande in contropiede da parte dei padroni di casa. La difesa ospite si chiude bene, il chè permette un aumento di giri anche in attacco dove piovono tre triple consecutive che riporta Rovello sopra per un susseguirsi di sorpassi e controsorpassi che all'intervallo premia la formazione ospite (41-44).

Gli ultimi due quarti sono un continuo botta e risposta delle due squadre che danno vita ad una partita incerta fino alla fine spendendo moltissime energie, sia fisiche che mentali, come dimostrano i 72 falli fischiati al termine della gara. Entrambe corrono molto, difendono forte e attaccano bene il ferro e gli spazi, ma con un dispendio tale di energie ci scappa anche qualche errore banale che vede uscirne vincitrice al termine del terzo quarto Rovello. Nel quarto quarto le cose cambiano perchè Urania è cinica e rimette subito sui giusti binari la partita ritornando sopra di punteggio con un vantaggio di 5 punti, ma il finale è da thriller con Rovello che rientra in gara a suon di tiri liberi, mentre i padroni di casa perdono lucidità nei due minuti finali concedendo troppi sbagli vicino a canestro e la partita si chiude con il punteggio di 79 a 85 per la fortissima Rovello Porro che dimostra di meritare il primo posto nel girone. I ragazzi hanno però dato tutto e possono ritenersi soddisfatti della prestazione, dimostrando così di poter essere una delle potenziali pretendenti alla vittoria del campionato.

 

Prossimo turno: Giovedì 21/2 a Monza ore 19.45 si gioca contro Forti e Liberi Monza.