News

Under 16 Eccellenza: Pall. Varese - Urania Milano 55-44

Pubblicata in Settore Giovanile - Minibasket il 2020-01-16 23:35:00

 

Campionato Under 16 Eccellenza - 5a giornata di ritorno

Pall. Varese - Urania Basekt Milano 55-44 (11-4, 30-18, 43-30)

 

Pall. Varese: Tapparo 6, Calcaterra 6 Borroni, Di Carlo, Noble 2, Bongiovanni 11, Croci, Bogunovic 8, Filipovic 5, Incremona 4, Veronesi 13. All. M. Josic, Vice All.F. Mancuso

Urania Basket Milano: Rabacchin, Valsecchi 13, Sagher 2, Gorlier 10, San Giorgio 4, Pezzola 8, Manzoli, Lanfranchi, Calvio, Marisi 7, Youssef 2. All. Montefusco, Vice All. Cinquanta

 

Parziale dei quarti: 11-4, 19-14,13-12, 12-14

 

Quinta giornata di ritorno per i giovani Wildcats impegnati nel campionato U16 Eccellenza sul campo della Pallacanestro Varese.

L'approccio alla partita di entrambe la squadra è soporifero, per usare un eufemismo. I primi due punti a referto sono di Gorlier per gli ospiti dopo 3' e 20" di gioco, fino a quel momento trascorsi tra palle in tribuna e conclusioni rivedibili. I padroni di casa hanno però il merito di rimettersi in carreggiata nella seconda parte del quarto soprattuto grazie all'efficacia di Bogunovic vicino a canestro (6 punti per lui nel parziale), mentre gli ospiti raccolgono un magro bottino di 4 punti grazie a due iniziaitive di energia (le uniche in casa Urania) di Gorlier (11-4).

Nel secondo quarto la partitia si anima un po', nonostante sia sempre dominata da ritmi molto bassi e tante imprecisioni. Urania segna praticamente solo da tiro libero (16/23 a fine gara), trovando nel trio San Giorgio - Gorlier - Pezzola l'appiglio per rimanere in partita. Varese è più solida e trova la via del canestro con Capitan Tapparo, Veronesi e la triple finale mandata a bersaglio da Bongiovanni che sancisce il punteggio di 30-18 con cui le due squadre arrivano alla pausa lunga.

Nel terzo quarto regna l'equilibrio. Le difese contiuano ad avere la meglio sugli attacchi, con il risultato di vedere palle perse (30 in toale alla fine, 22 le recuperate per i Wildcats) e tante situazioni di contropiede spesso vanificata dalla scarsa vena delle due compagini. Bongiovanni e Calcaterra sono i più produttivi per i padroni di casa mentre Gorlier e Pezzola ben supportano Valsecchi nel tentativo di rientrare di Urania (43-30).

Nell'ultimo parziale gli ospiti producono un forcing che permette loro di arrivare anche allo scarto minimo di 6 punti, grazie all'ottima difesa e alle iniziative di Valsecchi e Marisi. I possessi per ridurre ancora lo svantaggio e presentarsi al rush finale con la possibilità di protare a casa il referto rosa ci sarebbero anche, peccato che vengano tutti sprecati malamente consentendo cosi a Varese di riscappare a distanza di sicurezza. Il punteggio finale riportato sul tabellone dice 55-44 per Varese che ben racconta una partita davvero brutta in cui i Wildcats hanno fatto troppo poco per potersela aggiudicare,

 

Prossimo turno: Sabato 25 Gennaio alle 15.15 in Via Petrarca, si gioca con Bernareggio.