News

Pagani…Under per Modo di Dire

Pubblicata in Serie A2 il 2019-07-28 18:31:00

Urania Basket è lieta di annunciare di aver raggiunto un accordo per la prossima stagione con l’atleta Giordano Pagani.

Il classe 1998 nativo di Busto Arsizio, ma cresciuto a Varese anche sotto il profilo tecnico, è il primo atleta “under” nel prossimo roster formato A2 guidato da Coach Villa.

Il centro di 205cm è indubbiamente uno dei prospetti più interessanti nel ruolo, confermato dal riconoscimento ottenuto al termine della scorsa stagione, con il premio quale miglior tiratore da 2pti di tutta la serie B 2018-2019 (70.1%).

Debutta tra i senior in serie B nella stagione 2014/15 a sedici anni con la maglia delle ROBUR Varese dove, con il doppio impegno dell’U18, si ritaglia 7’ con 1.8ppg con il 40% da 2P. I punti realizzati, ma soprattutto i minuti sul parquet, si incrementano nei due anni successivi con 4.47ppg in 12’ con il 56% da 2P (2015) e 5.73ppg in 18’ con il 63% (2016). Nella stagione successiva prova la prima esperienza fuori  casa, vestendo la maglia di Faenza sempre in serie B. Le cifre confermano la sua solidità, con 6.26ppg in 17’ con il 60% da 2P.

Nella passata stagione l’esplosione definitiva. Nel trasferimento a Bernareggio, gli viene offerta l’opportunità di un ruolo da protagonista, alla quale Giordano risponde con grande concretezza diventando punto di riferimento nella squadra.

Ventidue volte in doppia cifra, 10 oltre i quindici punti e due oltre i 20 (Lecco e Lugo 22); 363 punti totali realizzati nelle 30 gare disputate, 12.10ppg, con 155/221 da 2P (5.17/7.37 tiri per gara - 70.10%) e l’aggiunta di 242 rimbalzi (173dif. – 69att.), 8.07 rpg., nei 26’ di gioco a diposizione.

Queste le sue prime parole in maglia Wildcats: “Urania mi ha cercato e mi ha prospettato ottime possibilità. Volevo alzare l’asticella giocando con gente molto forte, per provare a migliorarmi sempre di più. Ho lavorato molto lo scorso anno in allenamento (anche individuale), per rafforzare il mio fisico e competere con giocatori di alto livello. Non vedo l’ora di iniziare e di poter scendere in campo al PalaLido. So che dovrò lavorare duro per meritarmi ogni minuto e se ci sarà da correre, dovrò farlo più di tutti”.  

 

Auguriamo a Giordano un grandissimo in bocca al lupo per una fantastica stagione con la nuova maglia dei Wildcats……numero #6.

 

Stay tuned….

 

Guido Papetta

Ufficio Stampa Urania Basket Milano