News

Campionato Serie D: Urania Milano-Vismara 55-49

Pubblicata in Settore Giovanile - Minibasket il 2018-11-26 10:50:00

 

Campionato Serie D - 8° giornata di andata

Urania Milano - Hoosiers Vismara 55-49 (18-34)

 

Urania: Piatti 8, Rasheed 16, Sedazzari 9, Grimaldi 9, Orenze,  Villantieri 6, Magenta 3, Signorile, Manzoni, Salmin 4, Donati, Ambrogi. All. Locati - Merani

Vismara: Di Mauro 3, Colombo 13, Bianchi 4, Bozzini 2, Meleri 8, Filipponi ne, Bagnoli 4, Di Puglia 4,  Chiani, Re 6, Keraj 5, Poletti. All. Maligno  

 

Parziale dei quarti: 7-11; 11-23; 25-5; 12-10

 

Partita importante per gli under 18 nel campionato di Serie D, importante perchè c'è bisogno di una scossa dopo la pesante sconfitta casalinga contro Cassina De Pecchi. Il primo quarto si apre con Urania che difende forte chiudendo tutti gli spazi disponibili riuscendo a subire solamente 7 punti in altrettanti minuti, d'altro canto però i punti realizzati sono 0 con facili conclusioni mancate che avrebbero potuto dare una bella iniezione di fiducia. Nei due minuti finali Urania si sblocca ed il tabellone segna 7-11 per gli ospiti, ma una partita tutt'altro che scontata.

Il secondo quarto invece smentisce quanto appena detto. Vismara inizia a martellare incessantemente da 3 punti, mentre Urania continua a faticare in attacco cosa che porta i ragazzi in maglia Wildcats ad entrare in un tunnel negativo che porta anche fino al -20 a metà quarto con gli Hoosiers che invece sono in gas totale e riescono a muovere abilmente la palla a proprio piacimento trovando soluzioni sia da 3 che a centro area. Il divario a metà partita recita un demoralizzante -16 e partita in mano agli ospiti (18-34).

All'intervallo però scatta qualcosa nella testa dei ragazzi di Urania ed il risultato è qualcosa di incredibile: 25 a 0 di parziale (43-34). Wildcats che aggrediscono con decisione il ferro, si buttano su ogni pallone, mettono in piedi una difesa asfissiante che non concede assolutamente nulla agli avversari e finalmente si inizia a segnare con costanza dall'arco dei 6 e 75 con Vismara che non segna un punto in 9 minuti e realizzandone 5 solo nell'ultimo minuto (43-39).

L'ultimo quarto si gioca in assoluta parità con Urania che prova ad allungare e Vismara che riesce sempre a ricucire i piccoli strappi riuscendo a rientrare ogni volta ad un solo possesso di distanza, ma i Wildcats riescono a gestire bene il vantaggio fino al 55-49 finale.

 

Prossimo turno: Venerdì 30 Novembre, ore 21.30 a Cinisello Balsamo contro ASA Cinisello