News

Trasferta a Verona per provare il colpaccio

Pubblicata in Serie A2 il 2019-11-30 10:54:00

Con la rabbia ancora negli occhi, per la vittoria sfumata ad Imola nel finale, l’Urania affronta la capolista Tezenis nella durissima trasferta di Verona. Gara sicuramente in salita contro una squadra attrezzata per vincere il torneo, forse la più completa del lotto non solo del girone Est. Tezenis che sarà ancora più concentrata dopo la sconfitta di Forlì nell’ultimo turno. Quintetto base di sostanza e talento quello della Scaligera che affida le chiavi dello starting five a Jermaine Love, regista affidabile che può mettere in moto una vecchia conoscenza come Kenny Hasbrouk, L’e Fortitudo Bologna, protagonista lo scorso anno nella promozione della F scudata, è autentico cecchino aggiungendo esperienza, killer instinct e tutto il suo bagaglio di straniero extralusso per la categoria. Di assoluto livello anche il trio, confermatissimo, di italiani che completa i partenti: Giovanni Severini è l’equilibratore tra gli esterni, Mattia Udom l’uomo d’area che affianca il centro Francesco Candussi. Da grande promessa del basket italiano, arrivato ora a giocatore ora maturo e pronto per fare un salto di qualità, l’ex Reyer Venezia garantisce punti (top scorer della squadra con 14 punti ad uscita), rimbalzi ed ottimo fondamentali in area colorata. Panchina di gran lusso quella dei veronesi in cui spicca Guido Rosselli, tecnica sopraffina ed ottima visione di gioco (quasi 5 assist a partita) l’ex di Virtus e Fortitudo Bologna è ormai un mago delle promozioni in A1. Veterani di lungo corso anche tra gli altri cambi: Giovanni Tomassini fornisce minuti importanti nel settore guardie affiancato da Roberto Prandin. Stesso profilo, questa volta nel reparto lunghi, per Mitchell Poletti. A condire il tutto la guida sicura della squadra affidata ad un coach di alto profilo come Luca Dalmonte.

Palla a due sabato ore 20.45 presso AGSM Forum di Piazzale Atleti Azzurri D'Italia, 1, Verona
Diretta video su LNP TV per gli abbonati a LNP TV PASS. 


Ufficio Stampa Urania Basket Milano