News

Under 18 Top: Urania Milano - APL Lissone 65-77

Pubblicata in Settore Giovanile - Minibasket il 2020-01-27 15:45:00

 

Campionato Under 18 Top - 3° giornata di andata

Urania Basket Milano - APL LIssone 65-77 (30-37)

 

Urania Basket Milano:  Sagher, Valsecchi 7, Gorlier 7, Granato 9, Gaboli, Strozzi 5, Calvio, Romeo 15, Brizzola 7, Ciccarelli 15, Sangiorgio All. Cinquanta, Vice All. Sangiovanni

APL Lissone: De Piccoli 5, Erba 10, Fumagalli 2, Loiurio 3, Offredi 9, Pardeo 9, Radice 13, Riboldi 3, Sambruna 9, Tosini, Villa 14, Viscardi. All. Fumagalli, Vice. All. Zappa.

 

Parziale dei quarti: 15-20; 15-17; 25-15; 10-25

 

Impegno casalingo contro Lissone per il gruppo 2003/2004 Urania impegnato nel campionato Under 18Top.

Dopo la sconfitta maturata in volata contro BB14, i giovani Wildcats tornano in campo per un pronto riscatto. La partenza è convincente con Strozzi che apre le danze per i padroni di casa. Urania trova punti da tutti i giocatori chiamati in causa, mostrando buone trame offensive e voglia di lavorare insieme. Lissone risponde colpo su colpo e riesce a scappare via di 5 punti trascinata dal trio Loiurio - Radice - Erba (15-20).

La seconda frazione si apre con le triple di Riboldi ed Erba per gli ospiti mentre i Wildcats trovano punti solo dalla lunetta faticando a trovare la via del canestro. Il quarto prosegue in grande equilibrio fino ai liberi di Romeo che fissano il punteggio sul 30-37 per gli ospiti.

I Wildcats escono dallo spogliatoio con la consapevolezza di volere e potere fare qualcosa di più. Ciccarelli e Strozzi guidano la carica iniziale trovando canestri importanti al ferro che trasmettono energia a tutta la squadra. La difesa dei padroni di casa è perfetta e questa volta i punti in contropiede arrivano, come puntuale arriva lo show di Romeo. Due tiri liberi per il -2, tripla del sorpasso e sigillo del +3 con un gran canestro dopo essersi messo in proprio. Il parziale si conclude con i Wildcats in vantaggio di 3 punti e gli ospiti frastornati (55-52).

Come nelle due partite precedenti, si arriva agli ultimi 10' con il match in totale equilibrio. Dopo i primi minuti di stallo, Radice con 7 punti e Villa con 8 (due triple) fanno scappare Lissone mentre i Wildcats faticano terribilmente a fare canestro. Gorlier e Ciccarelli provano a reagire ma è troppo tardi e troppo poco, cosi Lissone si porta a casa due meritati punti dopo una partita non bella ma combattuta.

 

Prossimo turno: mercoledi 29 gennaio alle 20.30 a Curtatone (MN) in Via Parri 1.