News

Esordienti 2006 Rossi: Ardens Basket Sedriano - Urania Milano: 59-24

Pubblicata in Settore Giovanile - Minibasket il 2017-11-22 11:21:00

Esordienti 2006 Rossi: Ardens Basket Sedriano - Urania Milano: 59-24
Campionato Under 13 Regionale – 3° giornata di andata

Urania Milano: Amisano, Di Franco 2, Filia 4, Enriques, Gaggini, Nadalini, Palazzo 6, Rieppi 2, Giuliana 4, Magnoni 3, Vurchio, Ginocchio 3. Coach: Locati

Parziali (11-5; 23-2; 13-5; 12-12)

Progressivo (11-5; 34-7; 47-12; 59-24)

Quarto ed ultimo impegno di questo we infuocato per gli Esordienti Rossi, tre gare ufficiali oltre alla partecipazione con vittoria sul Mediolanum Forum di Assago dell’Nba2k18 Challenge.

Dopo la bella vittoria di sabato nel campionato Esordienti Competitivo e la delusione della sconfitta sulla sirena di domenica contro Settimo Milanese nel campionato Under 13, ancora una gara nel campionato dei più grandi in quel di Sedriano per il recupero della partita non disputata al palalido.

Primo periodo iniziato in modo soporifero… i wildcats partono con poca intensità e poco ritmo, pagando fin da subito la fisicità e la determinazione di Sedriano che riesce ad imporre il primo mini break chiudendo il primo periodo con il punteggio di 11 a 5.

Il secondo periodo continua sull'andamento del precedente, con il quintetto milanese che soffre su entrambi i lati del campo la squadra di Sedriano, che con ilpassare del tempo prende maggiore sicurezza arrivando al 20' con il punteggio di 34 a 7.

Un Urania irriconoscibile nella prima parte di gara, troppe palle perse, passaggi incompleti e poca aggressività difensiva costringono coach Locati ad una bella strigliata nella pausa lunga.

Nella seconda parte di gara i Wildcats, anche se non aiutati da un arbitraggio che permette molti contatti, prova comunque a regaire prendendo pian piano qualche contromisura e riuscendo a contenere meglio i forti avversari di Sedriano, la reazione dei Wildcats arriva riuscendo così a limitare il  punteggio che si chiude sul 59 a 24 con 12 punti di parziale nell'ultimo periodo di gara

Un'altra gara utile per far crescere questo gruppo contro avversari di un anno più grandi, i Wildcats faranno sicuramente tesoro per affrontare meglio squadre con caratteristiche fisiche diverse dal nostro gruppo.