News

Under 15 Uisp: Urania Milano - Rescaldina 61-55

Pubblicata in Settore Giovanile - Minibasket il 2019-05-21 14:12:00

 

Campionato Under 15 UISP -  Playoff Gold 
Urania Basket Milano - Rescaldina 61-55 (22-29)


Urania Basket Milano: Dell’Acqua 2, Portesi, Serafini 2, Gorla 1, Sperindio 27, Pozzi 4, Villasanta, Vigna 6, Chitti 6, Roth, Romano, Norelli 8. All: Merani - Montefusco. 

Rescaldina: Tagliabue, Cozzi 2, Rizzo 5, Liserre 4, Solbiati 18, Pertile, Castiglioni 3, Monti, Magistrali 5, Gregori, Piacentini 16. All: Landone.


Parziale dei quarti: 8-16; 14-13; 19-17; 20-9.

 

Prosegue il cammino dei 2005 Elite nel campionato sotto età under 15 UISP, dove l'avversaria di turno nei playoff Gold è Rescaldina. Partita subito in salita per i Wildcats che non riescono ad arginare uno straripante Solbiati (11 punti per lui nel primo quarto) che oltre a realizzare con costanza, smazza anche un paio d'assist di pregevole fattura per i compagni, mentre Urania prova a rimanere in contatto grazie alle triple di Norelli e Vigna nonostante una scarsa realizzazione vicino al ferro.

Nel secondo quarto Sperindio si carica la squadra sulle spalle, infatti ad eccezione di un tiro libero di Gorla è l'unico marcatore del periodo con 13 punti a referto segnando in ogni maniera possibile, mentre dall'altra parte la difesa inizia a prendere le misure su Solbiati e compagni andando a vincere il secondo parziale.

Nella ripresa la partita sale di giri, gli attacchi sono più veloci e più decisi da ambo le parti come denota l'alto punteggio del quarto (19-17), le difese faticano, Urania concede molti rimbalzi offensivi che si tramutano in canestri da parte di Rescaldina che non vuole cedere il passo, mentre per Urania sono molto efficaci Chitti ed ancora Sperindio che mette a segno 3 triple nel solo periodo.

L'ultimo quarto vede Urania prendersi di forza la vittoria serrando la difesa e subendo due soli canestri dal campo, mentre in attacco dilaga andando a colpire spesso in contropiede, merito per l'appunto di quella difesa arcigna e mettendo a referto ben 20 punti contro i 9 di Rescaldina, si assicura la meritata vittoria contro una squadra ostica.