News

Under 18 Elite: Erba-Hikkaduwa 56-67

Pubblicata in Settore Giovanile - Minibasket il 2018-03-28 12:18:00

 

Campionato Under 18 Elite – 5° giornata Silver

Le Bocce Erba-Hikkaduwa Urania Milano 56-67 (35-25)

 

Erba: Borgonovo 12, Stillo 2, Cesana, Pedrazzani, Esposito 10, Annoni 4, Corti, Colombo, Sirtori 6, Romano 18, Valsecchi 18.  Allenatori : Cammarotta - Taruselli

Hikkaduwa: Frausin 1, Villantieri 9, Moscheni 12, Marnetto 22, Orenze 8, Vurchio, Isufay, Giorgetti 7, Sagramoso 2, Filiputti, Sedazzari 6. Allenatore: Maiocchi

 

Parziali dei quarti: (18-17) (17-8) (4-24) (17-18)

 

Nuova trasferta per il gruppo Under 18 Elite che sinora si è sempre ben comportato lontano dalle mura amiche che in questo girone Silver sembrano essere diventate “nemiche”.

Avversario ospitante la compagine “Pallacanestro Le Bocce” di Erba che vanta uno score di 3v. – 1p.

Chissà cosa ci riserveranno i ragazzi questa sera…sembra essere il quesito che lo sparuto numero di “supporter al seguito” si chiede con la speranza di vedere una reazione dopo la recente sconfitta subita ad opera di Lissone.

 

In effetti l’inizio della partita è devastante per i locali che dopo appena tre minuti soccombono per 10-2.

Un time-out chiamato con puntuale sollecitudine permette al coach di Erba d’apportare alcune correzioni che lo premiano e poco a poco vedono la sua compagine rimontare sino a chiudere ilk quarto in vantaggio LOCALI 18 OSPITI 17.

 

Il secondo periodo con alcuni Wildcats a riposo forzato poiché già gravati da falli, inizia esattamente all’opposto del primo con i locali a condurre l’inerzia del match ed a travolgere i milanesi con una serie di pregevoli realizzazioni spesso contrastate con approssimazione e difficoltà.

Il parziale del quarto è veramente pesante (17-8) e crea un gap di 10 punti alla sirena dell’intervallo.

LOCALI 35 OSPITI 25

 

Non abbiamo sentito giungere dallo spogliatoio ospite particolari “rumori” ma siamo certi che il coach di Urania ha sonoramente catechizzato i suoi ragazzi e questa certezza ci viene confermata dallo svolgimento del terzo periodo che vede i Wildcats rientrare in campo concentrati, intensi ed uniti, pronti ad aggredire con difese attente e punire con azioni corali e pregevoli realizzazioni personali. Uno dei migliori “periodi” mostrati dai bianco-rossi in tutta questa stagione.

Il parziale del quarto sembra una sentenza (24-4) ed il tabellone recita LOCALI 39 OSPITI 49

 

L’ultimo periodo vede i ragazzi di Erba iniziare molto forte sin da subito nel tentativo di rimontare ma i ragazzi di Urania non si sono assolutamente rilassati e ribattono colpo su colpo le iniziative degli avversari riuscendo addirittura ad incrementare il vantaggio (+20).

Gli ultimi minuti decretano la resa dei locali, c’è quindi  spazio per ampie rotazioni dei quintetti che tuttavia continuano ad offrire un basket piacevole ed a onorare la contesa.

Il suono finale della sirena decreta LOCALI 56 OSPITI 67

 

Questo meritato “Referto rosa” permette ai Wildcats di tornare in corsa per le prime posizioni di questo girone Silver, sperando facciano tesoro dell’esperienza di questa sera che ha dimostrato come UNITA’ – CONCENTRAZIONE- APPLICAZIONE – INTENSITA’ - VOGLIA DI VINCERE possano premiare gli sforzi dei ragazzi fino a vederli sorridere divertiti nel festeggiare una vittoria.

 

Prossimo turno:  venerdì 06.04 ore 21.15 c/o PalaIseo – vs. Basket Malaspina