News

Interviste Allenatori Urania: Alessandro Rognoni

Pubblicata in Interviste Atleti Urania il 2019-12-06 16:02:00

 

Nuova puntata delle interviste speciali agli allenatori del Settore Giovanile Urania Milano. Oggi è la volta di Alessandro Rognoni, allenatore dei gruppi Under 15 d'eccellenza e Under 14 Elite. Buona lettura.

 

1) Nome, Cognome, anni e segno zodiacale? Alessandro Rognoni, 23, Leone

2) Tre aggettivi per definirti come allenatore? Esigente, Emotivo, Inesperto

3) Hai iniziato ad allenare perchè? La prima volta è stata a 12/13 anni, aiutavo a volte il mio allenatore con i bambini più piccoli. Poi ho capito che mi divertivo ad allenare e ho scelto di farlo sempre di più.

4) La vittoria più importante? 2 anni fa, ottavi contro Blurobica con i ragazzi del 2005

5) Tre cose che dovrebbe avere il tuo giocatore ideale? Pazzia, sangue freddo e tanta empatia

6) Un errore che ti riconosci? Parlo troppo quando non devo

7) La sconfitta che non hai ancora dimenticato? L’anno scorso, andata e ritorno contro Pallacanestro Varese con i ragazzi del 2003

8) Il fondamentale che preferisci allenare? Difesa 

9) Una frase storica di un tuo giocatore? Bambino del 2011 al primo allenamento. Presentazione dei nomi, poi gli chiedo se se ne ricorda qualcuno. Ad un certo punto dovrebbe dire Fabio, ma tutto convinto esclama: Fuzio!

10) Se non avessi fatto l’allenatore cosa avresti fatto? Avrei continuato a giocare

11) Tre regole base per allenare fino 100 anni? Pazienza, coerenza e presabbene. Comunque non auguro a nessuno di allenare fino a 100 anni :D

12) Due giocatori in panchina chi fai entrare? Quello più utile alla squadra in quel momento

15) Dopo aver allenato una grande partita? Ho voglia di ridere e scherzare

16) Il tuo motto? Fai ciò che ti fa stare bene

17) Il sogno nel cassetto? Aiutare a gestire uno spazio che svolge un lavoro sociale, educativo e ricreativo sul territorio e che ha uno o più campi da basket a disposizione. 

18) La vittoria e la sconfitta sono…? Solo un risultato. L’importante è come si è giocato

19) Il giocatore più famoso che hai allenato? Karim Cisse, 8 anni, sicuramente tra parchetto e scuola il più conosciuto da tutti :)

20) Il più bel consiglio ricevuto? Osserva e pensa

21) Come ti vedi tra 10 anni? Troppo difficile, non saprei dirlo neanche dell’anno prossimo.

22) Il Basket che ti piace è quello che…? Ti fa divertire tutti insieme.