News

Under 13 Top: Urania Milano-ABA Legnano 46-75

Pubblicata in Settore Giovanile - Minibasket il 2018-11-26 09:46:00

 

Campionato Under 13 Top - 6° giornata qualificazione (1° fase)

Urania Milano - ABA Legnano 46-75 (17-30)

 

Urania: Cappelletti 6, Brambilla 4, Palazzo 3, Rieppi 3, Zancan, Casaletti 6, Crudele, Ghisu, Moretti 4, Brizzola, Mantini 14, Locoratolo 6. All. Schiavi - Brizzola

ABA: Gallazzi 12, Ackatiah 8, De Toffol 1, Zorzan, Sonzogni 2, Ardemagni 4, Saporiti 6, Poretti 9, Nart 9, Mangiantini 3, Ferioli 7, Totaro 8. All. Crespi - Mezzera

 

Parziale dei quarti: 10-15; 7-15; 20-27; 9-18

 

Tanta intensità e ardore agonistico quello messo in campo dalla formazione di ABA lungo tutti i 40 minuti di gioco nella gara Under 13 Top penultima giornata della prima fase. La differenza, oltre che fisica, è tutta qui tra le due squadre, ma non è poco visto che il gruppo Urania per larghi tratti è in sofferenza di ossigeno, faticando ad esprimersi a buoni livelli.

L'inizio del match è senza fiato. Gli ospiti spingono subito fortissimo e con un 0-8 fanno capire da subito le proprie intenzioni. I padroni di casa, in completa apnea, solo dopo cinque minuti tolgono il freno e mano e iniziano a giocare come sanno... anche se non basta (10-15).

Nella seconda decina ABA è costante nell'intensità e nelle giocate di 1c1 con caparbietà e convinzione. Urania non riesce ad arrivare al ferro come vorrebbe e i soli 7 punti realizzati nel quarto sono il segnale di una difficoltà oggettiva.

Dopo la pausa i giovani Wildcats sono molto più sciolti nelle giocate offensive e arriva anche qualche bella azione. ABA però è ancora più cinica e forte e brutalizza senza remore i padroni di casa con 27 punti realizzati (37-57).

Anche negli ultimi dieci minuti Urania riesce a reggere la partita solo a tratti, mentre gli ospiti non smettono un minuto di essere intensi, energici e convinti.  

 

Prossimo turno: domenica 2 dicembre alle ore 11.00 presso il Centro Sportivo Campus di Via Pirandello, si gioca con Robur et Fides Varese