News

Under 13 Top: Urania Milano - Calolziocorte 59-43

Pubblicata in Settore Giovanile - Minibasket il 2020-02-11 23:08:00

 

Campionato Under 13 Top Girone Nero - 5a giornata andata 
Urania Basket Milano – Carpe Diem Basket Calolziocorte  59 – 43  (27 - 20)


Urania Basket Milano:  Bonacina 4, Costantini 10, De Giorgi 6, Gulisano 4, Melisurgo 8, Ovidi 3, Pisa 4, Meschinelli 4, Pozzi 2, Sartori 3, Ranieri, Traversa 11. All. Montefusco.
Carpe Diem Basket Calolziocorte: Terraciano, Mattavelli 2, Bonomi 2, Ferrario 9, Minari 2, De Maria 2, Meani 5, Carzaniga, Caiani 2, Brigatti 2, Ciobotariov 17. All. Toccagni.


Parziale dei quarti: 14-10; 13-10; 18-13; 14-10

 

Prima vittoria nella seconda fase per gli Under 13 Top nella partita casalinga contro Carpe Diem Basket Calolziocorte.Finalmente i piccoli Wildcats riescono ad imporre il proprio gioco e la propria difesa sin dall’inizio della gara senza subire il solito parziale che quasi sempre è stato determinante nelle partite precedenti. Pur subendo parecchio a rimbalzo, i padroni di casa riescono a tenere il pallino del gioco grazie ad una buona difesa a tutto campo e a delle interessanti azioni offensive che evidenziano un gioco corale e la voglia di passarsi la palla. La prima frazione va ad Urania con il punteggio di 14 a 10.

 

Nel secondo quarto il cambio dei quintetti non crea nessun cambiamento particolare e la partita continua sulla stessa falsariga dei primi dieci minuti. L’unico rammarico deriva dal fatto che il livello medio dei ragazzi Urania è abbastanza uniforme, mentre Calolzio non ha disposizione la stessa cifra tecnica, denotando una certa differenza tra il primo e secondo quintetto. I Wildcats non evidenziano questo possibile vantaggio aggiudicandosi il quarto di soli 3 punti con il punteggio di 13 a 10. Si va all’intervallo con i padroni di casa avanti 27 a 20.

 

Con la possibilità di rimescolare i quintetti, la terza frazione è estremamente equilibrata con Calolzio che prova a recuperare lo svantaggio e Urania che ribatte colpo su colpo. Solo sul finire del quarto i Wildcats riescono a dare un ulteriore strattone alla partita aggiudicandoselo per 18 a 13 e presentandosi in questo modo ai blocchi di partenza dell’ultima parte avanti di 12 sul punteggio di 45 a 33.

 

Nell’ultimo quarto tutto fila via liscia con i padroni di casa che controllano la gara fino al termine vincendo anche questo quarto con il punteggio di 14 a 10. Vittoria finale 59 a 43 per Urania che ha condotto dall’inizio alla fine con grande personalità, senza mai soffrire in particolare modo la presenza a rimbalzo e la capacità in fase di realizzazione  di Ciobotariov, ragazzo di Calolzio molto interessante, che chiuderà con 17 punti . Vittoria di squadra per i Wildcats che per continuare in questa direzione dovrà lavorare insieme, sia in attacco che in difesa, non dipendendo mai dalla prestazione positiva di un singolo giocatore.

 

Prossimo turno: domenica 16/02 ore 10.00 presso la palestra secondaria del Palalido, contro Ayers Rock Gallarate.