News

Anteprima Playoff….a Casa della Capolista

Pubblicata in Serie B il 2018-03-09 20:55:00

Dopo la pausa dedicata alle finali di Coppa Italia di Serie B, Super Flavor sarà protagonista sul campo di Omegna, per la 25A giornata di campionato.

I padroni di casa, freschi vincitori della Coppa, vinta in finale contro Cento (capolista del girone B), saranno un ostacolo molto insidioso per i ragazzi di Coach Villa, che dovranno fare ancora a meno di Shaggy Negri e molto probabilmente anche di Jack Eliantonio, colpito nei giorni scorsi da attacco febbrile,

Il match dal clima infuocato (si prevede il tutto esaurito al Palazzetto di Verbania), sarà un’anteprima delle future sfide playoff, che tra poco più di un mese, vedranno i Wildcats protagonisti per il risultato finale.

La formazione piemontese, capoclassifica indiscussa del girone A, con un record di 21V 3P (4-1 nelle ultime 5), è forte dell’imbattibilità casalinga da 11 gare, dove solo in un’occasione, ha concesso la differenza canestri sotto la doppia cifra (+7 vs Cecina).

La squadra di Coach Ghizzinardi, vorrà oltremodo, cancellare la sconfitta subita nel turno di andata, che la vide arrendersi ad Urania, con la vittoria milanese per 79-71.  

Cinque uomini in doppia cifra tra i protagonisti del successo Wildcats con Ferrarese e Laudoni in grande evidenza (Ferrarese 21, Laudoni 19, Paleari 15, Eliantonio 10, Santolamazza 10) e Negri ispiratore difensivo a limitare il talento di Simoncelli. Protagonista degli ospiti e miglior realizzatore per la Fulgor, Francesco Fratto (21, 5/8 3P).

Sulla panchina piemontese l’ex-Marcello Ghizzinardi (oltre 100 partite tra i Wildctas), che per il secondo anno consecutivo guida la formazione di Omegna.

Nel quintetto di partenza, in regia, Giovanni Bruni (’81). Arrivato in corsa per sostituire l’infortunato Milani, realizza 11.7ppg in 29’ con 5.4 assist. Nel ruolo di guardia Alex Simoncelli (’86); mvp della finale di Coppa, viaggia a 12.7ppg in 25’, con il 46% da 2P e il 40% da 3P, a cui aggiunge anche 3.4 assist. Nello slot di “3”, un’altra vecchia conoscenza milanese, Marco Torgano (’91). L’ala di Segrate, al primo anno alla Fulgor, produce in stagione 7.8ppg in 21’ con il 52% da 2P e il 40% da 3P. Il primo dei due lunghi è il top scorer Marco Arrigoni (’91). 13.8ppg in 32’ con il 58% da 2P a cui aggiunge 6.8 rimbalzi. Chiude il quintetto l’argentino Marcelo Dip (’84) con 12.1ppg in 26’ con il 63% da 2P e 5.6 rimbalzi.

Completano il roster, il giovane playmaker Francesco Villa (’97), 9ppg in 26’ con 3.1 assist, la versatile ala Francesco Fratto (’91) 9ppg in 23’ (52% 2P, 36% 3P) e 6 rimbalzi, l’esterno Nicolò Benedusi, 8.2ppg in 31’, la guardia Kevin Brigato (’98), 5.7ppg in 22’ ed il giovane lungo Marco Di Pizzo (’98) 3.8ppg in 10’, votato miglior giovane delle finali di Coppa Italia.  

 

Palla a due ore 21:00

 

Diretta del match sulla pagina facebook con #direttaurania, con la consueta telecronaca dei Papets.

ANCHE COLORO CHE NON POSSEGGONO UN PROFILO FACEBOOK, SARANNO IN GRADO DI VEDERE IL MATCH, DIGITANDO SU GOOGLE “FACEBOOK URANIA BASKET”.

Alcuni istanti prima del match, indicheremo su www.uraniabasket.it , il link al quale collegarsi.

 

Guido Papetta

Ufficio Stampa Super Flavor Urania Milano