News

Interviste Atleti Urania: Paolo Calvio (2004)

Pubblicata in Interviste Atleti Urania il 2019-11-27 11:18:00

 

Nuova puntata con la rubirica interviste agli atleti del Settore Giovanile Urania. Oggi conosciamo meglio Paolo Calvio, giocatore del gruppo Under 16 Eccellenza. Buona lettura.

 

1) Nome, Cognome, anni e segno zodiacale? Paolo Calvio, 15 anni, ariete

2) Tre aggettivi per definirti? Alto, simpatico e carino.

3) Punto debole? Non so resistere davanti ad un piatto di Sushi, ad una buona pizza o ad un hamburger ben cucinato.

4) Giochi a Basket perché? Perché mi piace. Mi diverto.

5) Il giorno più bello della tua vita? Si ripete ogni anno: l’ultimo giorno di scuola, prima delle vacanze estive

6) Il tuo idolo nel Basket e perché? Alessandro Gentile perché fin da piccolo mi piacevano molto le sue azioni e il suo stile di gioco.

7) Un errore che ti riconosci? La disattenzione.

8) Il tuo miglior pregio? La caparbietà.

9) Ti possiamo trovare sui Social? Si paolo_calvio_04

10) Un buon motivo per andare tutte le mattine a scuola? Imparare per trovare uno sbocco lavorativo in futuro.

11) Il miglior insegnamento ricevuto? Vivi e lascia vivere.

12) L'ultimo pensiero della sera? Domani ho verifiche? Interrogazioni? A che ora ho allenamento?

13) La frase che gli altri ti dicono più spesso? Quanto sei alto? Che numero hai di scarpa?

14) Una frase storica di un tuo prof.? “Ti chiamerò XL”. Il prof di ed. fisica delle medie, mezzo metro più basso di me, il primo giorno di scuola.

15) Una frase storica di un tuo compagno? Ma Ravenna non è la capitale dell’Australia?

16) La tua esclamazione preferita? EVVAIIII!

17) Tre regole base per vivere fino a 100 anni? Farsi i fatti propri, fare sport, mangiare bene

18) Due giocatori liberi a chi passi la palla? Al giocatore più vicino a canestro.

19) Ricevi un passaggio cosa fai? Se sono vicino a canestro tiro altrimenti cerco un compagno libero

20) La peggiore sconfitta è…?  Perdere su tiro da tre all’ultimo secondo

21) La prima cosa pensata entrando in classe a settembre? Mancano solo quattro anni a finire il liceo

22) Un aggettivo per definire la tua scorsa stagione sportiva? Da dimenticare.

23) Dopo aver giocato alla grande una partita pensi a...?  Alla partita successiva

24) Il tuo motto? Mino sforzo massimo risultato

25) Il sogno nel cassetto? Diventare un buon giocatore di basket e un ottimo fisioterapista.

26) La canzone di cui non potresti fare a meno? Nessuna in particolare. MI piace tutta la musica RAP.

27) Non potresti mai rinunciare a…? Giocare a basket

29) Un consiglio da dare al tuo coach? Una buona tisana relax e mente lucida prima di ogni partita importante.

30) Da 1 a 10 quanto sei felice di aver finito questa intervista?  Ah perché? E’ già finita??!!