News

Ottimi Segnali vs Pistoia

Pubblicata in Serie A2 il 2019-09-05 20:21:00

Continua la serie di test per affrontare la stagione di A2 da parte dell’Urania Milano. Dopo il torneo di Olbia per i Wildcats è arrivata la sfida, sul parquet di Fidenza, con la Oriora Pistoia, squadra di serie A1. Il finale ha premiato la formazione toscana, 81-70 il risultato, trascinata da due veterani della massima categoria come Terran Petteway e Zabian Dowdell. Positiva la gara dei milanesi con Reggie Lynch ancora protagonista in area colorata (23 alla sirena), buono anche l’impatto delle guardie in particolare Montano e Raivio. Percorso appena iniziato per Milano con tanti passaggi ancora da realizzare come spiega coach Davide Villa: “Abbiamo fatto credo una buona partita contro una squadra di categoria, ed anche di fisicità, superiore. Ci sono state ottime esecuzioni che hanno creato tiri aperti, fattore importante a prescindere dalle percentuali. Meno bene nella transizione difensiva in alcuni momenti, che ha dato inerzia e parziali a Pistoia. C’è molto da fare ma siamo davvero solo all’inizio: spirito, atteggiamento e voglia di sacrificarsi da parte della squadra non mancano davvero”.



URANIA MILANO: Lynch 23, Montano 13, Raivio 12, Negri 8, Benevelli 6, Piunti e Sabatini 4

 

Ufficio Stampa Urania Basket Milano