News

Under 14 Regionale: San Pio X-Urania Milano 42-54

Pubblicata in Settore Giovanile - Minibasket il 2018-11-20 23:16:00

 

Campionato Under 14 Regionale - 5° giornata qualificazione
San Pio X – Urania Milano 42-54 (23-23)
 

 

San Pio X: Daffra, Grugni 2, Flisi 4, Pasero 8, Chiarugi 1, Guarini 2, Panigoni 9, Zecchini, Longhi 3, Redaelli 10, Bordin 1, Pozzoni 2. All. Di Gianvittorio

Urania: Lucini 19, Napolitano 4, Festini 6, El Fatairy 14, Rudek 7, Nuzzi, Marengoni, Riva, Chiommino, Peressoni, Ciani 2, Santagostino 2. All. Rognoni

 

Parziale dei quarti: 9-8; 14-15; 7-12; 12-19

 

Quinta partita del girone di qualificazione contro San Pio X per il gruppo Under 14 Regionale Urania che dopo due sonore sconfitte in casa contro Soul Basket e Social Osa è alla ricerca di una vittoria in trasferta.

La partenza, ormai purtroppo da copione, non è delle migliori. L’attacco di Urania lavora a rilento, tanti i canestri già fatti lasciati e non convertiti in 2 punti. Tantissime le palle perse e gli errori che si vedono in campo colpa di troppa ansia e frenesia. In difesa si riesce a limitare l’azione di San Pio X, ma si lavora molto poco con le gambe e troppo con le mani facendo crescere il bottino di falli in casa Urania e aumentando i tiri liberi tentati in casa San Pio. Alla fine del primo tempo il parziale è di 23-23

Fortunatamente al rientro dagli spogliatoi l’Urania che decide di scendere in campo è di tutt’altra pasta rispetto a quella del primo tempo. In difesa si riesce a lavorare meglio, contenendo i falli e recuperando dei palloni che permettono dei contropiedi facili. In attacco Urania riesce a tirare fuori dal cilindro un paio di giocate singole di talento, ma soprattutto si riescono a limitare le palle perse e i tiri poco ragionati e presi senza pazienza.

 
Il primo break avviene nel terzo periodo, dove Urania riesce ad andare in vantaggio di 10 lunghezze. San Pio tuttavia non molla e ricuce lo svantaggio a cavallo tra il terzo e il quarto quarto. I minuti centrali dell’ultimo periodo vedono Urania in vantaggio di uno o due possessi con San Pio che prova in tutti i modi a chiudere la rimonta.

Negli ultimi minuti sono però gli Under 14 Urania che prendono il controllo definitivo della partita allungando di nuovo e riuscendo a controllare il punteggio sul finale.

Vittoria importante per la fiducia, ma che svela le ancore tante ombre presenti nel gioco. Fondamentale come sempre cercare di migliorare la qualità degli allenamenti per continuare ad andare avanti nel proprio percorso ed essere pronti alle ultime due partite del girone di qualificazione.
 

Prossimo turno:  sabato 24/11 contro Leone XIII presso Palalido