News

Under 15 Eccellenza: Pall. Varese - Urania Milano 77-43

Pubblicata in Settore Giovanile - Minibasket il 2020-01-18 10:21:00

 

Campionato Under 15 Eccellenza - 13° giornata di andata

Pallacanestro Varese - Urania Milano 77-43 (32-22)

 

Varese: Natola, Bottelli 3, Goffi 6, Coppa 5, Golino 10, Macecchini 2, Pradario 3, Rossi 20, Pasinetti 6, Frangos 6, Zaho 10, Belotti 6. All. Bizzosi - Diamante

Urania: De Carlo 11, Panara, Portesi 16, Contini, Pirrone 4, Osio 7, Chitti, Dell'Acqua, Romano, Vigna 2, Santagostino 3, Carlone. All. Schiavi - Tassellari

 

Parziale dei quarti: 14-16; 18-6; 24-11; 21-10

 

Nell'ultima giornata del girone di andata del Campionato Under 15 Eccellenza, Urania Milano fa visita alla Pallacanestro Varese giocando nell'impianto storico di Masnago.

Milano gioca davvero bene nei primi dieci minuti facendo vedere tante belle iniziative e tenendo il passo dei forti padroni di casa. De Carlo è un fattore sia in difesa su Zaho che in attacco dove finalmente fa le scelte giuste. Osio tiene botta contro il lungo di Varese e le triple di Portesi e Santagostino regalano all'Urania il vantaggio insperato al primo gong (14-16 al 10).

Nei secondi dieci minuti la difesa di Varese sale di tono e Milano inizia a fare fatica a trovare le giuste giocate per battere l'aggressività dei padroni di casa. La precisione nei tiri della squadra di Bizzosi diventa ad alta percentuale e di conseguenza l'inerzia della gara cambia padrone anche se all'intervallo la partita è comunque in equilibrio (32-22).

Dopo la pausa Milano prova a rimanere al passo dei padroni di casa. Ancora una volta De Carlo e Portesi cercano di tenere a galla gli ospiti per il 36-30 del 24'. Varese torna a ruggire in difesa e Milano finisce sotto di venti in un amen senza la forza di reagire. Alla terza sirena il gap si ampia (56-33) e Milano a quel punto non vede più il canestro tornando ad avere un atteggiamento troppo rinunciatario per il livello della competizione.

Finisce con Varese in pieno controllo e con Urania a dare troppo poco per poter pensare di giocare alla pari con squadre attrezzate e giocatori di ottimo livello. Mercoledì si torna di nuovo in campo (con HYC) per provare a superare di nuovo i propri limiti.   

 

Prossimo turno: mercoledì 22 gennaio alle ore 20.30 presso la secondaria del Palalido, si gioca con Here You Can