News

Debutto dal Gusto Amaro per Super Flavor

Pubblicata in Serie B il 2017-10-01 22:19:00

Inizia con un passo falso, il nuovo campionato di Urania, che cede tar le mura amiche del Pala Iseo, alla vivacissima Valsesia per 68-79.

Sempre in rincorsa fin dalla palla a due, i ragazzi di Coach Villa, hanno dovuto fare i conti con percentuali al tiro dalla lunga distanza decisamente insufficienti (5/24 da 3P), che avrebbero dovuto sopperire alle assenze del reparto lunghi, fuori dal roster per problemi fisici.

Alla già preventivata assenza di Micevic infatti, si è aggiunta all’ultimo anche quella di Paleari, obbligando così lo staff tecnico, a rivedere il piano partita.

E’ mancata soprattutto l’energia difensiva, contro una formazione giovane come Valsesia (Gatti ’91 il più vecchio), necessaria ed indispensabile per inibire il ritmo forsennato degli ospiti.

La Gessi, oltre ad offrire un gioco di squadra spumeggiante, fatto di transizione e continui penetra-scarica, è stata brava a gestire i tentativi dei Wildcats di rientrare in partita. In almeno tre occasioni, mettendo a segno triple chirurgiche, hanno ricacciato Milano fino alla doppia cifra di distacco.

Urania è decisamente ancora alla ricerca di una propria identità, conseguenza logica in un roster nuovo in otto decimi, ma ha offerto comunque spunti individuali interessanti, che fanno bene sperare per il proseguo della stagione.

Bilancio positivo per il numero di tifosi presenti sugli spalti, che fin dal prossimo appuntamento, avranno la possibilità di vedere la Super Flavor, recitare un copione decisamente diverso.

Prossimo appuntamento, la prima trasferta stagionale a Torino, avversario di turno la PMS di Moncalieri.

 

Super Flavor Milano - Gessi Valsesia Borgosesia 68-79 (17-20, 13-16, 17-19, 21-24)

Super Flavor Milano: Riccardo Santolamazza 16 (1/2, 2/3), Simone Ferrarese 14 (4/7, 0/7), Andrea Negri 12 (2/5, 2/4), Giacomo Eliantonio 11 (3/8, 1/3), Stefano Laudoni 9 (4/8, 0/5), Luca Albique 4 (2/2, 0/0), Riccardo Scroccaro 2 (1/2, 0/2), Felipe Menezes 0 (0/0, 0/0), Andrea Paleari n.e., Gabriel Marnetto n.e., Jacopo Sedazzari n.e.

Tiri liberi: 19 / 27 - Rimbalzi: 35 8 + 27 (Riccardo Santolamazza 12) - Assist: 12 (Riccardo Santolamazza 4)

Gessi Valsesia Borgosesia: Adem Catakovic 21 (8/10, 0/2), Mirko Gloria 16 (8/11, 0/0), Nicolò Gatti 14 (2/3, 3/8), Mattia Magrini 10 (3/8, 1/5), Enrico Gobbato 8 (1/1, 2/4), Guglielmo Sodero 6 (1/2, 1/3), Renato Quartuccio 4 (1/4, 0/2), Matteo Martina 0 (0/0, 0/1), Dario Farabegoli 0 (0/1, 0/1), Cristian Bertotti 0 (0/0, 0/0), Kamaldine Ouro-Bagna n.e.

Tiri liberi: 10 / 15 - Rimbalzi: 32 5 + 27 (Nicolò Gatti 10) - Assist: 21 (Mattia Magrini 7)

 

Ufficio Stampa Super Flavor Urania Milano

Guido Papetta