News

Under 16 Eccellenza: Cernusco-Hikkaduwa 60-54

Pubblicata in Settore Giovanile - Minibasket il 2017-10-26 14:44:00

 

Campionato Under 16 Eccellenza - 2° giornata di andata

Libertas Cernusco - Hikkaduwa Urania Milano 60-54 (29-23)


Cernusco: Colombo 7, Loda 1, Ratti, Corbelli, Barretta 10, Zatti 1, Panzera 9, Strada 6, Rusconi, Macrì 6, Della Torre 20, Picozzi; All. Pirri/ Corvi/Zenoni

Hikkaduwa: Scafora 14, Frausin 5, Signorile, Paveri, Losi 3, Manzoni 2, Salmin 2, Baccalaro NE, Filiputti 6, Rashed 18, Rinoldi 2, Donati 2; All. Montefusco

 

Parziale dei quarti: 12-9; 17-14; 14-26; 17-5

 

Partita dai tre volti quella del gruppo 2002 nella difficile trasferta a Cernusco contro i Bufali. Urania parte a fari spenti e l'energia e le giocate positive dei padroni di casa fa pendere la bilancia dalla parte di Cernusco. Hikkaduwa si sforza di fare bene, ma non sempre riesce a concretizzare gli sforzi.

Dopo la pausa, dagli spogliatoio esce l'Urania che vorremmo sempre vedere. Convizione, attitudine, gioco di squadra... tante belle cose per il più bel parziale della stagione (14-26).

Il vantaggio ad inizio ultimo periodo (43-49) sembra poter dare beneficio ai ragazzi di Montefusco che provano a tenere positivamente la testa sull'incontro. 

La reazione dei padroni di casa non si lascia attendere. Cernusco alza il tono della propria difesa e delle proprie giocate offensive. Urania inizia a perdere i colpi e il break dei bufali manda completamente in tilt il sistema offensivo Hikkaduwa. Dopo un periodo da 26 punti, Rashed e compagni racimolano solo 5 punti in dieci minuti e Cernusco può festeggiare a braccia alzate sulla linea del traguardo.

Peccato per Milano, incapace di conivogliare le giuste risorse e le giuste attenzioni dove serve davvero. Cernusco soffre ma alla fine viene fuori per il proprio potenziale, meritando il referto rosa di giornata.

 

Prossimo turno: sabato 04/11 ore 19.30 P.za Parini, si gioca con ABC Cantù