News

Esordienti Bianchi: debutto con sconfitta contro Here You Can.

Pubblicata in Settore Giovanile - Minibasket il 2019-11-13 14:52:00

“Debutto Competitivo a Pavia per gli Esordienti Bianchi”

Prima di Campionato Competitivo per la categoria Esordienti. In casa Urania, oltre agli Esordienti Rossi e gli Esordienti Lido, quest’anno giocano per la prima volta il Campionato Competitivo anche gli Esordienti Bianchi allenati da Loris Bellitto e Davide Maglio. 

Ritrovo a Pavia presso il Pala Chiappero sede di Here You Can avversario tra i più impegnativi del girone. Prima di entrare nello spogliatoio per cambiarsi, è tanta l’emozione tra i mini-wildcats al loro debutto.

La partita mostra da subito la differente esperienza in Campionati competitivi tra i due gruppi, ma l’entusiasmo tra i ragazzi è tanto. Alla fine il risultato di 75-13 e i singoli parziali 21-2 18-0 22-6 14-5, esprimono il divario e fornisce tante informazioni utili su cui lavorare agli allenatori. 

Queste le parole di Coach Loris Bellitto al termine della partita: “Il debutto in un campionato competitivo è stato ancora più duro del previsto, l’HYC incontrata due settimane fa ci aveva fatto intravvedere cosa ci aspettasse. Le difficoltà sono state amplificate dal non essere abituati ad avversari simili e, seppur in percentuale minore, dalle molte assenze. Solo con il duro lavoro svolto in palestra durante la settimana, si potrà crescere in vista delle prossime sfide”.

Una grande sfida quella di questo gruppo all’esordio in un Campionato Competitivi nel loro ultimo anno di Mini Basket e una grande Mission quella dei loro Coach! Prossimo appuntamento in casa con gli avversari ASD VIVISPORT Sabato 23 novembre in Via Cadore 16 a Milano prima dello scontro diretto con Pallacanestro Olimpia Milano A. 

Here You Can Pavia: Stroppa 6, Fiume 15, Moro 11, Correggi 4, Gaggianesi 9, Berna 8, Maestri 8, Curci 2, Perotti 8, Fraschini 2, Collia, Poggi 2.

Urania Milano Bianchi: Herrera 4, Guella, Giorgi, Stefanelli 2, Biella 1, Poccobelli 2, Marelli 2, Barbera, Colombo, Papotti, Dierna, Setti 2.