News

Interviste Atleti Urania: Federico Ferraris (2001)

Pubblicata in Interviste Atleti Urania il 2019-11-19 11:54:00

 

Ecco l’intervista di Federico Ferraris, giocatore del gruppo Under 18 proveniente da Libertas Cernusco, dopo un anno anche all’Olimpia Milano. Buona lettura.

 

1) Nome, Cognome, anni e segno zodiacale? Federico Ferraris 18 anni e sono ariete

2) Scrivi tre aggettivi per definirti? Solare, costante e socievole

3) Il tuo punto debole? Decisamente il tagliafuori

4) Giochi a Basket perché? È l’unica cosa che mi viene bene e non mi stufa mai

5) Il giorno più bello della tua vita? 5 giugno 2016. Giorno in cui ho vinto lo scudetto con Cernusco

6) Il tuo idolo nel Basket e perché? Kobe perché sono cresciuto guardandolo

7) Un errore che ti riconosci? Ce ne sono troppi da scrivere e manca lo spazio

8) Il tuo miglior pregio? Ho sempre voglia di allenarmi

9) Ti possiamo trovare sui Social? Sicuro. Gram @fendu.inespadrillas e Facebook Federico Ferraris

10) Un buon motivo per andare tutte le mattine a scuola? Se no dormirei fino a tardi ahaha

11) Il miglior insegnamento ricevuto? Quando il coach ti cazzia: “Non importa come te lo dice, ma cosa ti dice”

12) L'ultimo pensiero della sera? Mettere la sveglia per il mattino successivo

13) La frase che gli altri ti dicono più spesso? “Bella brooo”

14) Una frase storica di un tuo prof.? Prof di tecnica alle medie: “Bambiniii ripassate che interrogo!”

15) Una frase storica di un tuo compagno? “Non posso perché devo studiare”  

16) La tua esclamazione preferita? Ollarethegang

17) Tre regole base per vivere fino a 100 anni? Se vuoi te ne dico tre per arrivare ai 18

18) Due giocatori liberi a chi passi la palla? A chi si aspetta sempre un passaggio

19) Ricevi un passaggio cosa fai? Guardo l’area

20) La peggiore sconfitta è…? Perdere di 1 punto

21) La prima cosa pensata entrando in classe a settembre? “Ci risiamo”

22) Un aggettivo per definire la tua scorsa stagione sportiva? Particolare

23) Dopo aver giocato alla grande una partita pensi a...? Rigiocarne un’altra uguale, anzi migliore

24) Il tuo motto? Never give up

25) Il sogno nel cassetto? College negli States

26) La canzone di cui non potresti fare a meno? Dreams and nightmares di Meek Mill

27) Non potresti mai rinunciare a…?? Un piatto di pasta

29) Un consiglio da dare al tuo coach? Togliere il copri volante rosa perché è inguardabile

30) Da 1 a 10 quanto sei felice di aver finito questa intervista? 8/9 ahahah