News

Under 14 Elite: Urania Milano - Leonessa Brescia 51-60

Pubblicata in Settore Giovanile - Minibasket il 2019-04-16 10:03:00

 

Campionato Under 14 Elite - 12° giornata ritorno 
Urania Basket Milano - Leonessa Basket Brescia  51-60 (27-30)


Urania Basket Milano: Brambilla 11, Chitti, Dell’Acqua 2, Gorla, Pirrone 14, Pozzi 3, Panara, Ghioni 4, Portesi 10, Villasanta 2, Roth 5, Serafini . All. Montefusco. 
Leonessa Basket Brescia: De Guzman, Boni 4, Gerardi, Brescianini 22, Ghidini 11, Fenaroli, Ceretti 4, Prandini 2, Morelli 4, De Martin 8, Tanfoglio 5, Orioli. All. Alberti


Parziale dei quarti: 9-18; 18-12; 5-15; 19-15.


Nonostante la sconfitta con il risultato di 51 a 60 per la Leonessa Brescia nella penultima giornata valevole per il campionato Under 14 Elite, i wildcats giocano una buona partita mettendo per lunghi tratti in difficoltà gli ospiti che devono sudare le cosiddette sette camicie per tornare a casa con i due punti.

Con un buon inizio Brescia mette subito la partita a proprio favore grazie a qualche regalo difensivo e soprattutto grazie al dominio a rimbalzo che consente agli ospiti di avere sempre più di una chance ad azione. Il primo quarto se lo aggiudica Leonessa 9-18 facendo presagire una partita sul velluto per biancoblu.

Nel secondo quarto Urania invece reagisce alla grande, macina gioco e difende alla morte su ogni pallone grazie anche all’aiuto che arriva dalla panchina dopo la prima girandola di cambi. Il quarto se lo aggiudicano i wildcats 18 a 12 andando all’intervallo in ritardo solo di 3 lunghezze sul 27 a 30.

Come spesso accade però nella terza frazione si ripresenta un’Urania troppo soft e distratta che invece di trasformare in energia positiva ciò che ha fatto di buono in precedenza e continuare con la stessa aggressività, torna a subire con troppa facilità il gioco di Brescia. Sugli scudi Brescianini, che finirà con 22 punti a referto, che ricaccia indietro i biancorossi grazie alla precisione al tiro e alla forza che sprigiona attaccando canestro. Il parziale va alla Leonessa con un eloquente 5 a 15 che le permette di chiudere avanti la terza frazione di 13 punti sul punteggio di 32 a 45.

Ma ecco ripresentarsi ai nastri di partenza dell’ultimo quarto l’ennesima Urania trasformata, stavolta nel modo corretto, che gioca un quarto in maniera agguerrita e che vuole vendere cara la pelle fino in fondo. Ne esce un quarto offensivo da 19 punti ma che non basta per riaprire la partita perché Brescia ne mette a referto 15 e chiude la gara avanti di 9 lunghezze.

La sensazione finale che lascia la partita è che con qualcosa di più, non molto, Urania avrebbe potuto tentare il colpaccio contro una squadra sicuramente più attrezzata di lei ma con cui è riuscita a giocare alla pari.

 

Prossimo turno: domenica 28-04-2019 ore 11.30 alla palestra di via Parma 77 a Legnano (MI), contro Accademia Basket Altomilanese.