News

Aquilotti 2009 Rossi: 1° posto al Torneo "Alto Livello" di Cantù.

Pubblicata in Settore Giovanile - Minibasket il 2019-12-23 09:51:00

AQUILOTTI 2009: 1° Posto al Torneo “ALTO LIVELLO “di Cantù
ANCORA PRIMI....
Nel week end del 21 e 22 dicembre. 10 squadre aquilotti 2009 si sono date battaglia nel torneo
“ALTO LIVELLO2 in quel di Cantù.
Si comincia sabato alle 9 con tanta voglia e tantissimo freddo in palestra.
Ben 4 le partite nell’arco della giornata e 4 vittorie contro i pari età di Verbania, Cinisello e le 2 squadre di Cucciago.
Nella giornata di sabato gli aquilotti hanno giocato 24 mini tempi, 23 vinti e uno solo perso a dimostrazione che il viaggio, il freddo e la stanchezza di fine anno non hanno influito sulle prestazioni dei ragazzi che solo in alcuni momenti hanno risentito della levataccia mattutina.
Si arriva così alla giornata di domenica dove in ordine giochiamo contro Cucciago Bulls, Gerardiana, Lugano ed Oleggio e altrettante vittorie.
Gare ben giocate e tanta intensità che portano come dicevamo 4 vittorie per gli Aquilotti Urania,  i nostri ragazzi che pallone su pallone, punto su punto, giocano un basket veloce e divertente con alcune belle giocate.
Si rientra a Milano dopo due giornate di basket, 8 partite complessivamente disputate e altrettante vittorie, 46 mini tempi vinti e solo 2 persi a dimostrazione dell'attenzione e dalla voglia di giocare messa in campo dai Wildcatsdi.
L’’anno si chiude bene con un’altra coppa, un altro primo posto per i nostri aquilotti che
aggiungono un altro trofeo importante a quelli già vinti durante il 2019.
Ora qualche giorno di riposo ma pronti per il prossimo appuntamento datato 5 e 6 gennaio in quel di
Vigevano per un torneo che si preannuncia bellissimo.
Un grazie particolare va ai genitori per un altro intenso fine settimana insieme alla squadra, tante ore di palestra....un po freddina ma ben scaldata dalle giocate dei Wildcats che hanno ricevuto tanti applausi dal folto pubblico.
Un ringraziamento agli organizzatori del Torneo ed allo staff tecnico della squadra, Nino Petrosino ed Edoardo Biganzoli per aver sapientemente gestito i ragazzi, facendoli divertire e .....vincere. 
Bravi tutti e Forza Urania!