News

Under 14 Elite: Pallacanestro Varese - Urania Milano 91-30

Pubblicata in Settore Giovanile - Minibasket il 2019-03-19 10:32:00

 

Campionato Under 14 Elite - 8° giornata di ritorno
Pallacanestro Varese - Urania Basket Milano  91-30 (63-21)


Pall. Varese: Bottelli 15, Golino 10, Praderio 2, Zhao 22, Goffi 8, Pasinetti, Rossi 16, Maccecchini 2, Belotti 8, Frangos 4, Poloni 4. All. Maino / Mancuso.
Urania: Brambilla, Cremascoli, Chitti 2, Dell’Acqua 2, Portesi 6, Pozzi 3, Panara, Sperindio 4, Vigna 10, Roth, Norelli 2, Villasanta 1. All. Montefusco.

 
Parziale dei quarti: 21-9; 31-2; 24-7; 15-12.


Con un parziale iniziale di 21 a 0 in poco più di 5 minuti si apre e si chiude la già proibitiva gara che ha visto impegnata  la squadra under 14 elite Urania, nella sempre affascinante cornice del mitico palazzetto di Masnago, contro la Pallacanestro Varese.

Va ovviamente detto  che gli avversari di turno erano una delle migliori compagini d’Italia della categoria ma va anche altresì aggiunto, che Urania ha fatto ben poco, se non proprio nulla, per cercare almeno di contrastare il netto divario tecnico e soprattutto fisico con gli varesini. Dopo l’inizio shock già raccontato, i wildcats si scuotono e riescono a mettere i primi punti a referto e alzando l’intensità difensiva, tengono i padroni di casa a 21 fino alla fine del quarto, che infatti si chiude sul 21 a 9.  

Nel secondo quarto Urania invece di trovare entusiasmo ed energia dalla buona chiusura della prima frazione, incappa in un quarto ”tragico” che vede dominare in lungo e in largo i padroni di casa che se la aggiudicano con il parziale di 31 a 2, andando all’intervallo sul 63 a 21.


Anche la terza frazione e un monologo varesino che passeggia su un’Urania del tutto passiva e totalmente abbattuta dalla situazione chiaramente non facile da vivere, non trovando davvero nulla e nessuno su cui aggrapparsi per potere dare qualche segno di vita. 24 a 7 il parziale del quarto per i varesini.


Nell’ultima frazione si vede un po’ più di equilibrio con i padroni di casa che si aggiudicano il parziale 15 a 12 che determina il risultato finale di 91 a 30. Complimenti a Varese che ogni volta riempie gli occhi di chi li osserva per la qualità tecnica e per la determinazione che esprime in campo in tutte le occasioni. Per Urania un’altra lezione nell’università del basket che conta per cercare di capire cosa serve per poter competere a questo livello.


Prossimo turno: mercoledì 27-03-2019 ore 20.30 al Palazzetto Aldo Moro, via San Pietro 1 Desio (MB), contro Pallacanestro Aurora Desio.