News

Under 18 Elite: Hikkaduwa-Bollate 88-55

Pubblicata in Settore Giovanile - Minibasket il 2017-10-27 12:26:00

 

Campionato Under 18 Elite – 2° giornata andata

Hikkaduwa Urania Milano - Ardor Bollate 88-55 (25-24)

 

Hikkaduwa: Frausin 3, Villantieri 4, Antonielli 7, Marnetto 19, Sisto 1,Orenze 5, Vurchio 24, Isufay 4, Filiputti 12, Sagramoso 4, Sedazzari 3, Andena 2. Allenatori : Maiocchi – Santolamazza – Montefusco

Bollate: Colombo 5, Bertolini, Brognara 20, Annoni, Panseri 5, Villa 2, Perego 4, Sina 7, Montemartini 2, Galli 6, Criscione 4, Esposito.

 

Parziali dei quarti: 12-13; 13-11; 35-10; 28-21

 

Seconda uscita stagionale per ragazzi dell’Under 18 Elite contro Ardor Bollate. Entrambe le squadre sono reduci da una sconfitta al loro esordio e scendono in campo determinate a dimostrare che sono pronte a rifarsi

Una migliore organizzazione di gioco ed attenzione sulle linee di passaggio in difesa premia l’Ardor, che chiude il primo periodo in vantaggio, seppure di misura.

 

Nel secondo parziale, i ragazzi di Bollate iniziano a soffrire l’intensità di gioco ed il pressing dei Wildcats che si portano in vantaggio ed in vantaggio chiudono il quarto ed il primo tempo.

 

Al  rientro in campo i ragazzi di Urania improvvisamente iniziano a concretizzare il loro impegno e grazie ad un parziale di 12-0  (con 4/4 da oltre l'arco) in pochi minuti creano un divario tale da determinare la svolta alla partita, tant’è che alla fine del quarto il parziale recita 35-10.

 

Nell’ultimo quarto I ragazzi di Ardor cercano di riprendersi ma ormai i Wildcats sono in ritmo ed aumentano la concentrazione  riuscendo a respingere i  tentativi di recupero degli avversari mantenendo un cospicuo vantaggio fino al suono finale della sirena.

 

Nella seconda parte di gara una prova convincente per Hikkaduwa che permette di ritrovare entusiasmo e concentrazione necessaria per allenarsi sempre meglio. Poi se capita di fare 13/20 da tre come visto contro Bollate tutto è diventa ancora più facile. 

 

Prossimo turno: lunedì 06/11 ore 21.15 PalaIseo, si gioca con Malaspina