News

Under 17 Uisp: Pioltello - Urania Milano 68-64

Pubblicata in Settore Giovanile - Minibasket il 2019-03-24 22:31:00

 

Campionato UISP Under 17 – 2 ° gara Play Off Silver 
ASD Basket Pioltello - Urania Basket Milano 68-64 (28-22)


 ASD Basket Pioltello: Bernocchi 26, Anselmi, Ronchi, Tumminello 4, Raina 2, Serban 8, Leporini 13,Gorla, Toscano 5, Pasquandrea 10. All. Mandelli / Leporini.
Urania Basket Milano: Ghislandi 17, Biscari 2, Peressoni 5, Leoni 5, Sangiorgio 6, Manzoli, Gaboli 6, Pezzola 4, Ruoti 12, Di Tonno 7. All. Montefusco.


Parziale dei quarti: 10-4; 18-19; 16-21; 24-20.

 

Il brutto approccio alla partita costa caro ad Urania nella Gara 2 valevole per il Playoff Silver del campionato Under 17 Uisp, in casa del Basket Pioltello, che a fine gara la spunterà con il punteggio di 68-64. Grazie a questo risultato oltre la Gara 3 prevista per venerdì al Palalido, Urania dovrà tornare in quel di Pioltello per la quarta partita della serie in data ancora da stabilire. Nel primo quarto i biancorossi non sono pronti ne concentrarti e infatti segnano il primo canestro dopo 7 minuti di gioco, portandosi sull’8 a 2 di un quarto del tutto sterile che terminerà 10 a 4 per Pioltello.

Nel secondo quarto le due squadre cominciano finalmente a prendere confidenza con il canestro giocando un quarto molto movimentato, con molti errori da una parte e dall’altra e con molti fischi che spezzettano il gioco rendendolo poco fluido e godibile. Urania sia aggiudica la frazione 18 a 19 e va all’intervallo con 6 punti di ritardo sul 28 a 22 per i padroni di casa.

Nel terzo quarto ad Urania riesce l’aggancio dopo avere inseguito per 25 minuti e tenta di allungare la distanza dagli avversari che però rispondono subito e nonostante perdano la frazione 16 a 21, si presentano ai nastri di partenza del quarto finale avanti di 44 a 43.

Urania perde i pezzi grazie alla quantità infinita di falli fischiati, vedendo 4 giocatori doversi accomodare in panchina, 2 addirittura nel terzo quarto, per raggiunto limite di falli. Ciò nonostante a 5 minuti dal termine i wildcats sembrano riuscire ad incanalare la partita nella giusta direzione portandosi avanti di 5 lunghezze. Ma ancora una volta Pioltello piazza un parziale che alla fine sarà incolmabile per Urania che ci proverà fino alla fine senza però riuscire a ricucire lo strappo creatosi in 2 minuti di disattenzione totale. Complimenti ai ragazzi di coach Mandelli per la buona gara giocata e una tiratina d’orecchie ai biancorossi poco attenti, lucidi e a tratti particolarmente svogliati.
 

Prossimo turno: gara 3 si giocherà venerdì 29 marzo alle ore 19.20 al Palalido.