News

Dal Quotidiano "La Prealpina" si parla di Campionati Giovanili

Pubblicata in Settore Giovanile - Minibasket il 2018-06-18 20:28:00

 

Dal Quotidiano "La Prealpina" di Varese

 

Cambia il format dei campionati giovanili regionalia partire dalla stagione 2018/19. La cancellazione su scala nazionale della fascia Elite, intermedia tra Eccellenza e provinciale, ha dettato una riforma approvata dall’ultimo Consiglio Regionale. Dall’Under 13 all’Under18 nasce infatti una fase di qualificazione “Top” ad iscrizione (con criteri di ammissione in funzione dei risultati della stagione precedente e valutazioni della Commissione Tecnica Regionale) che prevede un livello di competizione più elevato a fronte di maggiori spostamenti logistici rispetto ai gironi allestiti sulla base della vicinorietà geografica.

Le ammesse al livello Top si qualificheranno per una seconda fascia Top da gennaio a fine aprile, che si porrà al di sopra delle attuali fasce Gold e Silver. La prima fase, con gare di sola andata da ottobre a dicembre, coinvolgerà 36 squadre per l’Under 13, 14 e 15 e 32 per l’Under 16 e18.

La seconda fase, con gare di andata e ritorno, prevede due gironi da 8 squadre per Under 18, 16 e 15 (16 squadre) e tre gironi da 8 squadre (24 totali) per Under 14 e Under 13. Al termine della seconda fase accederanno ai playoff squadre dai livelli Top (12 su 16 o 18 su24) e le prime 4 dei gironi Gold, più un numero da definire di squadre Silver.

Sparirà di conseguenza la distinzione tra titolo regionale Elite (quest’anno assegnati solo perUnder 18 e 16) e titolo regionale propriamente detto. L’introduzione della fascia Top, in particolare per quanto riguarda la seconda fase, garantirà però un livello elevato di competitività (quest’anno 14 e 12 le partecipanti Elite Under 18 e Under 16) per quelle società desiderose di lavorare ad alto livello, soprattutto nella fascia Under 18 dove la nascita della DNG interregionale ridurrà da 12 a non più di 7-8 i posti per la Lombardia. L’unica formula in dubbio è quella dell’Under 20, per il quale verranno stabilite le regole in funzione del numero delle iscrizioni.