News

Con i Piedi per Terra per Restare in Alto

Pubblicata in Serie B il 2017-12-02 16:24:00

Nuova trasferta per Super Flavor, che domani pomeriggio alle 18:00 al Pala Bertelli di S. Giorgio sul Legnano, affronterà nel derby milanese la LTC Sangiorgese.

Reduci dell’elettrizzante vittoria casalinga contro la capolista Omegna, i ragazzi di Coach Villa, dovranno accantonare i facili entusiasmi per affrontare una insidiosa formazione, che al contrario di quanto dice la classifica, si è sempre ben comportata dall’inizio del campionato.

Il record dei legnanesi di 3V e 7P, non evidenzia la qualità della giovane formazione guidata da Coach Quilici, che ad esclusione della sfida con la corazzata Omegna (-13), nelle sconfitte subite non ha mai incassato parziali da doppia cifra.

Tra le mura amiche, la Sangio ha un record di 2V e 3P, dove spicca l’ultimo match con Montecatini (5A), perso per un solo possesso di distacco, con la tripla di Tassinari per l’over-time, che si spegne sul ferro sulla sirena (62-65).

Sul parquet di casa, segna 69.4 ppg e subisce 70.8 ppg.

Milano, che vuole continuare la corsa ai vertici della classifica, cercherà di tornare al successo esterno, interrotto nel penultimo incontro sul campo di Pavia, dove il solo punto di distacco, ha sporcato il percorso netto in trasferta.

4V e 1P il bilancio dei Wildcats lontano dal Pala Iseo, con 81.4 punti fatti e 69 subiti.

La formazione blu/arancio ha affidato a Coach Daniele Quilici (’79) la direzione tecnica. Già ad Empoli e  Livorno in serie B, l’ultima stagione ha guidato nella medesima categoria la Ortona Basket (girone C).

A dirigere la squadra sul campo di gioco, Andrea Tassinari (’96), che dopo l’esperienza in Legadue a Imola, ritorna a Sangiorgio dove nella stagione 2015/2016 proprio contro Urania andò per entrambi gli incontri in doppia cifra (12-12). Nella stagione in corso è il top scorer con 13.6 ppg in 31’ con il 43% da 2P e il 32% da 3P a cui aggiunge 3 assist a partita.

Con lui nel ruolo Filippo Rossi (’97) 4.6 ppg in 19’. 

Nel ruolo di guardia, Luca Falconi (’91) che in 32’ di gioco realizza 12.6 ppg. e Guido Scali (’98) con 5.5 ppg in 23’ con il 60% da 2P.

Nello slot di “3”, Luca Battilana (’98) 3.3 ppg in 13’ e Sebastiano Bianchi (’92) ex-Omegna che in 25’ realizza 11.4 ppg con il 47% da 2P e il 36% da 3P e 4.2 rimbalzi.

Tra le ali grandi Luca Antonietti (’94) 11 ppg in 25’ con 4.4 rimbalzi e Francesco Toso (’96 - 204 cm) 2 ppg in 9’.

Sotto le plance nel ruolo di pivot, Giovanni Lenti (’96 - 200 cm) con 7.9 ppg in 21’ che cattura 6.6 rimbalzi e Giulio Dushi (’98 - 200 cm) con 1.2 ppg in 19’ di permanenza in campo.

 

Palla a due ore 18:00.

 

Per chi volesse seguire Urania nella vicina trasferta, può prenotare il biglietto al costo di €10,00 scrivendo una mail a marketing@uraniabasket.it.

In ogni caso, sarà disponibile l’intero match on-line sulla pagina facebook di Urania Basket, con la consueta rubrica #direttaurania, con le voci del duo Papets.

 

Guido Papetta

Ufficio Stampa Super Flavor Urania Milano