News

Finale Under 16 Uisp: Hikkaduwa-Nerviano 63-74

Pubblicata in Settore Giovanile - Minibasket il 2018-05-28 16:38:00

 

Campionato Under 16 Uisp - Finale 1°-2° posto 

Hikkaduwa Urania Milano - Basket Nerviano 63-74 (27-38)

 

Hikkaduwa: Lualdi 13, Traversone 4, Barbieri 2, Baldin, Cirenei 2, Conti 2, Sagramoso 6, D'Incerti 15, Montagna 7, Montrone 5, Manella, Dallagiovanna 6, Redeghieri, Rosaci 1. All. Carella, Ass. Brizzola.

 

Parziali dei quarti: 9-23; 18-15; 17-24; 19-12.

Statistiche:Tiri da 2: 19/39 - 49%; Tiri da 3: 2/11 - 18%; Tiri liberi: 19/33 - 58%

 

Nella finalissima Under 16 Uisp il gruppo Under 16 regionale non riesce nell'impresa di battere Nerviano che si aggiudica la vittoria finale.

Nella cornice del bel centro sportivo di Villa Guardia (Co), Urania e Nerviano si affrontano per la quinta volta in stagione tra campionato FIP e UISP.

 

Nelle partite precedenti Nerviano ha sempre avuto la meglio nei confronti dei milanesi. L'impresa sembra impossibile ma i giovani Wildcats provano a scendere in campo non da vittime sacrificali.

 

Al via, la partita sembra equilibrata poi gli alto milanesi, più precisi al tiro, prendono il largo (23-9).

 

Nella seconda frazione di gioco Urania prova a rientrare in partita, la difesa dei biancorossi stringe le maglie e l'attacco diventa più preciso. Di fatto Urania arriva al -4 a due minuti dalla pausa lunga per poi essere rimandata a -11 al suono della sirena (27-38).

 

La seconda parte del match sembra la fotocopia della prima parte della gara. E' Nerviano che alza il ritmo delle giocate portandosi fino al massimo vantaggio della partita (+24).

 

Urania però non ci sta! Tira fuori le unghie e a metà dell'ultimo quarto riduce le distanze alla singola cifra. Lo sforzo sostenuto per recuperare il gap è tale da non riuscire a completare fino in fondo l'opera di aggancio. I ragazzi di Nerviano sono bravi a rimanere freddi e lucidi nei momenti caldi e alla fine si aggiudicano meritatamente la vittoria finale.

 

Dunque medaglia d'argento per Urania che nella seconda parte del campionato vince 9 delle 11 partite giocate e applausi per tutti i protagonisti in campo in un clima di serenità con le foto di rito e premiazioni per tutti i giocatori.

 

Si chiude quindi una stagione positiva per il gruppo Under 16 regionale che si è fatto onore nelle due competizioni giocate tenendo alto il nome di Urania.