News

Under 13 Regionale: San Pio Milano-Urania Milano 34-64

Pubblicata in Settore Giovanile - Minibasket il 2018-10-15 10:37:00

 

Campionato Under 13 Regionale (Milano2) - 1° giornata di andata

San Pio X Milano - Urania Milano 34-64 (11-30)

 

San Pio X: Martinez MG 5, Rapisarda T 0, Cesarini L 0, Nai S 0, Mohamed KA 6, Zita C 1, Jin C 4, Zerbini L 15, Galliani AA 2, Taconi A 1.

Urania Milano: Lin, Groppi 11, Conte 1, Tomasoni, Bardazza 9, Di Franco 20, Vurchio 4, Enriques 8, Filia 2, Dia 4, Guenci 1, Amisano 4. All. Sangiovanni 

 

Parziali dei quarti: 4-8; 7-22; 10-14; 13-30

 

Prima giornata del torneo di qualificazione per i Wildcats. Il nuovo secondo gruppo a livello di annata 2006, formatosi quest’anno, sta trovando sempre più forma e personalità e dopo il terzo posto al torneo di Siccomario la voglia di fare bene è al massimo.

Si scende in campo in via Settembrini ospiti del San Pio X. Coach Sangiovanni, che sostituisce oggi coach Bonini, carica subito i ragazzi che partono benissimo concedendo poco o nulla ma sbagliando tantissimo in fase realizzativa. Ci vuole un precoce timeout per calmare la foga che sta facendo più male che bene. Al rientro ecco arrivare i primi canestri mentre la difesa alta ed aggressiva produce tantissime palle recuperate e riduce al minimo l’attacco della squadra di casa. Il primo parziale si chiude 4-8 ma è un risultato molto stretto rispetto alla mole di gioco prodotta.

Il secondo periodo è un’altra storia ed infatti finalmente si sblocca l’attacco che inizia a produrre molti più punti ma anche San Pio X trova la via per scappare dal pressing Urania trovando anche la via del canestro. Uno strappo nel finale di periodo porta gli ospiti in vantaggio 11-30 all’intervallo lungo.

Al rientro dalla pausa coach Sangiovanni è obbligato a chiamare timeout dopo un paio di minuti per fermare un parziale di 6-1 della squadra casalinga e richiamare all’attenzione i suoi. La squadra si risveglia e da lì fino a fine partita il parziale sarà di 33-17 per i giovani in maglia Wildcats.

Solo nel finale Urania concede un po' troppo alla squadra di casa regalando viaggi in lunetta gratuiti con falli ingenui. Il risultato finale è comunque di 34-64. Ottima partenza in campionato soprattutto per atteggiamento e continuità, la strada è quella giusta e siamo fiduciosi per il prosieguo della stagione, Go Wildcats!