News

Campionato Serie D: Cologno M.se - Urania Milano 89-52

Pubblicata in Settore Giovanile - Minibasket il 2019-04-16 10:27:00

 

Campionato Serie D - 13° giornata di ritorno

CBBA Cologno Monzese - Urania Milano  89-52 (42-31)

 

Cologno: Finardi 4 Carmagnola 9 Pagnoni 5 Manzoni 15 Romeo 10 Belotti 5 Ianni 2 Dal Bianco 19 Milani 8 Magni 12. All: Cavati

Urania: Signorile 4 Villantieri 7 Rashed 7 Grimaldi 2 Granato, Romeo 10 Cavallero 9 Sedazzari 8 Mella 3 Orenze 2 Ciccarelli. All: Locati - Merani

 

Parziale dei quarti: 18-17, 24-14, 31-12; 16-9

 

Ultima partita per Urania nel campionato di Serie D, partita che vede scendere in campo per l'occasione anche 4 atleti dell'under 16 a completare il roster di 12 ragazzi dal 2000 in giù. La partita inizia bene e sembra lasciare spazio ad ottimi presagi visto il vantaggio iniziale (6-8), vantaggio che viene scambiato ripetutamente dalle due squadre per un primo quarto di quasi assoluta parità Nel secondo quarto Cologno sale di giri in attacco, soprattutto grazie ai molteplici secondi tiri concessi grazie a svariati rimbalzi in attacco, mentre in difesa la squadra di casa inizia a chiudersi maggiormente alternando zona a difesa a uomo, intervallo sul +11 Cologno, ma la sensazione è che Urania sia lì a giocarsela.

Sensazione completamente errata visto che la squadra di casa spazza via i giovani Wildcats nel terzo quarto segnando addirittura 31 punti contro i 12 di Urania, la quale tira i remi in barca senza riuscire a trovare alcuna contromisura all'attacco di Cologno, il quale segna a ripetizione da dentro e da fuori area tirando con percentuali altissime, mentre il quarto ed ultimo periodo è semplice amministrazione per Cologno che ottiene vittoria e accesso ai playoffs per provare a salire in Serie C Silver.

Urania invece con questa sconfitta arriva ultima ad un passo dai playout, risultato che condanna i Wildcats alla retrocessione diretta. Aldilà del piazzamento finale, è stata un'esperienza utilissima e molto importante per tutti i ragazzi impiegati in questo campionato senior, che è servita a crescere, migliorare e respirare l'aria di un campionato "adulto" e fisico, con la certezza di aver contribuito a rendere i ragazzi più forti e consapevoli di cosa li attende al termine del proprio percorso giovanile.