News

Under 14 Elite: Hikkaduwa - ABC Cantù 42-100

Pubblicata in Settore Giovanile - Minibasket il 2017-10-09 23:09:00

 

Campionato Under 14 Elite - 1° giornata di andata

Hikkaduwa Urania Milano - ABC Cantù 42-100 (23-40)

 

Hikkaduwa: Ruoti 2, Borrè 3, Pezzola 2, Zapelloni 2, Covolo, Gorlier 4, Donati, Sangiorgio 7, Peressoni 6, Youssef 4, Ghislandi 5, Biscari 7. All. Schiavi - Carella

Cantù: Borella 1, Incremona, Baldo, Bon 12, Milici 8, Molteni 2, Proserpio 10, Redaelli 6, Terragni 20, Brioschi 6, Redaelli 7, Elli 22. All. Castoldi - Galimberti

 

Parziale dei quarti: 16-17; 7-23; 9-32; 10-28

 

Come pronosticabile esordio complicato per il gruppo Under 14 Elite (ragazzi del 2004) contro i Campioni Regionali in carica di ABC Cantù. Per quanto visto questa sera Urania ha resistito bene per i primi 10 minuti con un buon atteggiamento difensivo, moto perpetuo in attacco e pochi errori nelle conclusioni. Un bel primo periodo (parziale 16-17) che rimane icona da seguire nel proseguo dell'attività come obiettivo finale.

Dopo la prima pausa Cantù inizia a dilagare senza farsi problemi. Le giocate di 1c1 dei brianzoli sono spesso vincenti e quando le percentuali dal perimetro diventano positive anche quelle per Urania è dura arrivare su tutto. Secondo parziale 7-23.

Anche dopo la pausa lunga il quintetto di casa non riesce più a giocare d'insieme come dovrebbe. Cantù si dimostra per tutto il proprio potenziale e la gara è già ampiamente decisa alla terza sirena.

Per i padroni di casa note positive dai vari Borrè, Covolo, Biscari e Ruoti che negli ultimi dieci minuti riescono comunque a mantenere alta la propria intensità nelle giocate anche se Cantù ha più qualità tecnica e fisica da mettere in campo... ma questo si sapeva.

 

Arbitri: Fernandez di Vittuone e Karapedian di Corbetta

 

Prossimo turno: venerdì 20/10 alle ore 21.15 presso la palestra di Colombo ad Abbiategrasso, si gioca contro Battaglia Mortara