News

Bianchi Vuol dire Energia

Pubblicata in Serie A2 il 2019-07-30 20:54:00

Urania Basket è lieta di annunciare, di aver sottoscritto un accordo per la prossima stagione con l’atleta Sebastiano Bianchi.

Ala classe 1992, è stato avversario di Urania nella stagione 2017/18 in maglia Sangiorgese, dove in entrambe le gare si è messo in mostra per la sua esuberanza. Doppia cifra per lui nel ritorno (14pti - 27’), rispetto ai 5pti dell’andata, ma non sono solo i punti la matrice per il positivo impatto sul match.

Energia allo stato puro, è la grande intensità che mette sul parquet l’icona che lo contraddistingue. Fisico potente, nonostante i quasi 100kg per 196cm, è in grado di difendere dall’uno al quattro.

Nato ad Omegna, dopo aver fatto le giovanili a Varese e a Bergamo, finisce il suo percorso da under a Cantù, dove si aggrega anche alla prima squadra e muove i primi passi da senior in C1 all’ABC. Sono cifre importanti quelle in DNB nel 2012 a Sangiorgio (10ppg - 30’), che crescono a Cento dopo la parentesi ad Omegna in DNA, facendo di lui un attore di primissimo livello (RS 13.74ppg - 30’; PO 17ppg - 37’; CI 20’ - 37’). Debutta in A2 a Tortona (15/16) a fianco di Simoncelli, con un buon minutaggio e discreti punti (5ppg - 20’). Dopo una stagione difficile per problemi fisici, fa ritorno a Sangiorgio nel 2017/18 (11ppg - 25’), dove di fatto si guadagna la chiamata dei Knights di Legnano in A2 per la stagione successiva, conquistando la meritata salvezza ai playout con 21’ e 4ppg, che nella post season sono cresciuti fino 24’ e 5.5ppg, nel momento in cui la lotta è diventata incandescente.  

Statistiche in carriera sempre vicine al 50% da 2P a cui ha affiancato oltre 4 rimbalzi.

Queste le sue prime parole in maglia Wildcats: “Mi si è prospettata la possibilità di venire a Milano e ho fatto in tutti i modi perché questa cosa avvenisse. Sono entusiasta che Urania mi abbia cercato, è la soluzione che volevo, sarà molto stimolante per il progetto generale e anche per il fatto che lo faremo al PalaLido. Sono proprio contento e non vedo l’ora di iniziare”.

    

Auguriamo a Sebastiano un grandissimo in bocca al lupo per una fantastica stagione con la nuova maglia dei Wildcats……numero #34.

 

Stay tuned….

 

Guido Papetta

Ufficio Stampa Urania Basket Milano