News

Under 13 Regionale: Social Osa - Urania Milano 43-74

Pubblicata in Settore Giovanile - Minibasket il 2019-03-04 23:07:00

 

Campionato Under 13 Regionale Bronze - 2° giornata di ritorno

Social OSA - Urania Milano 43-74 (31-43)

 

Social OSA: Testa 8, Garatti 6, Orlandoni 0, Dozio 0, Lo Brutto 2, Chen 12, Pansini 2, lampertico 3, Gaffuri 2, D'Alterio 4, Mariani 4, Vendramin 0. All. Frascotti

Urania: Filia 9, Conte 10, Vurchio 4, Dia 16, Di Franco 6, Bardazza 0, Groppi 16, Guenci 2, Balistri 2, Magnoni 3, Enriques 6, Lin 0. All. Bonini

 

Parziale dei quarti: 11-15; 20-28; 28-52; 43-74.

 

Anticipo della seconda giornata del girone Bronze e i nostri wildcats sono attesi da un’importante match contro il Social OSA. Dopo la sconfitta dell’andata di una sola lunghezza la voglia di rifarsi è tanta. Al Palalido la partita era stata giocata molto male con percentuali orribili e innumerevoli errori su entrambi i lati del campo che la Social Osa aveva ben sfruttato.

Anche questa partita non sembra cominciare nel migliore dei modi con almeno 4 canestri sbagliati in penetrazione al ferro. La squadra di casa punisce le nostre disattenzioni ma nulla può fare contro un Groppi immarcabile che segna 9 punti nel quarto (16 finali) e porta l’Urania al 11-15 alla prima sirena. Il secondo periodo è migliore del primo, i ragazzi trovano difesa e transizioni ma la Social Osa non molla ed il secondo parziale si chiude 9-13.

All’intervallo lungo il +12 dei Wildcats è un vantaggio risicato rispetto al gioco prodotto e Coach Bonini approfitta della pausa lunga per parlare coi suoi e portarli al giusto livello di concentrazione per la seconda metà di gara. Le parole ottengono il risultato sperato ed in campo scende un’altra squadra in cui Dia è una furia: rimbalzi, assist (6 per lui alla fine) e canestri di ogni tipo (16 finali per lui) portano ad un parziale di 8-24 in cui è il solo Chen (12 finali) ad andare a referto per la compagine casalinga.

I Wildcats all’ultimo riposo sono sul +24 (28-52). L’ultimo periodo si apre con un altro break guidato da Conte (10 per lui) prima che i ragazzi inizino a gestire il vantaggio con tranquillità. 43-74 il risultato finale con 3 giocatori in doppia cifra. Questa squadra non si ferma più...7 vittorie su 8 partite ed un gioco la cui qualità cresce ad ogni partita.

GO WILDCATS!!!

 

Prossimo turno: domenica, 3 marzo alle ore 15.00 al Palalido contro S. Pio X.