News

Si Riparte…..da Borgosesia

Pubblicata in Serie B il 2018-01-06 19:02:00

Archiviate le vacanze natalizie, dopo 14 giorni dall’ultimo match del 2017, domani pomeriggio con la trasferta piemontese di Borgosesia, rincomincia il campionato di Super Flavor con la prima giornata di ritorno.

Combinazione fortuita che proprio Valsesia sia la squadra con cui si debba iniziare. Si perché fu la Gessi la prima formazione affrontata con l’Urania targata Coach Villa.

Complice un po' di emozione ed il roster non al completo, i Wildcats dovettero cedere il passo agli ospiti con il punteggio di 68-79, cercando in tutti i modi di raddrizzare una partita nata storta e finita male.

Dopo 15 giornate la classifica delle due formazioni è differente, Milano in terza posizione con un record di 12V 3P, mentre Borgosesia con 8V 7P, detiene provvisoriamente l’ultimo posto disponibile per l’accesso ai playoff.

Le ultime cinque giornate hanno visto i Wildcats in grande continuità, con 4V 1P (4-0 nelle ultime quattro) e la Gessi con 2V 3P, ma vincente negli ultimi due incontri disputati (+9 vs San Miniato, +17 @Livorno).

Abbiamo chiesto al Professor Gromero, preparatore fisico dei Wildcats, la situazione fisica della squadra dopo lo stop del campionato: “Devo fare i complimenti ai ragazzi che si sono presentati in palestra in ottime condizioni, segno che sono stati attenti a non strafare con i pranzi Natalizi. Abbiamo fatto un carico di lavoro la settimana scorsa, che ci servirà per avere benzina a sufficienza per il resto della stagione, mentre questa settimana abbiamo lavorato di rifinitura per avere brillantezza, già nell’impegno di domani”.

Nel match di andata, complice l’assenza di Micevic e Paleari, Urania subì molto sotto le plance, con ben 52 punti in arrivo dai lunghi, Gloria (16pti – 18’), Gatti (14pti – 37’) e soprattutto con Adem Catakovic (21pti – 22’). Quest’ultimo però non sarà del match, a causa di un brutto infortunio al ginocchio, che probabilmente lo terrà a lungo lontano dai campi.  

Milano, vittima delle insufficienti percentuali al tiro da 3 (5/24), non riuscì mai a trovare il vantaggio fin dalla palla a due, avvicinandosi solamente a -3 al 24’ (minimo scarto), per ritrovarsi poi, nell’ultimo periodo, anche in doppia cifra di svantaggio.

Da allora sono passati quindici incontri ed il gioco milanese ha trovato equilibrio e carattere e proprio da domani, potremo vedere le differenze da quel brutto 30 settembre.

 

Palla a due ore 18:00

 

Tutti i tifosi Wildcats, come di consueto, potranno vedere l’intero match on-line sulla pagina facebook di Urania Basket, con la rubrica #direttaurania, con la cronaca dei Papets.

 

Guido Papetta

Ufficio Stampa Super Flavor Urania Milano