News

Allianz Cloud formato Arena di Verona

Pubblicata in Serie A2 il 2020-02-15 12:33:00

Si alza ancora l’asticella per la truppa di coach Davide Villa che, dopo la bella vittoria contro Imola, trova un avversario ambizioso ed in gran forma per la sfida di sabato. All’Allianz Cloud arriva infatti la Tezenis Verona, squadra assemblata dalla dirigenza scaligera con il chiaro obbiettivo di conquistare la promozione nella massima serie. Alcuni cambiamenti importanti, rispetto alla sfida dell’andata, nel roster ma anche nella conduzione tecnica dei veronesi. In panchina la grinta di Andrea Diana ha dato ulteriore impulso ai gialloblu che si presentano al match con sei vittorie nelle ultime sette uscite. Roster profondissimo e tanti possibili protagonisti nel team ospite dove la parola esperienza è a dir poco una garanzia. Kenny Hasbrouck garantisce punti, mentalità vincente e tiri decisivi (14,5 punti per l’ex Fortitudo Bologna). Profilo speculare per un altro grande veterano che, pur uscendo dalla panchina, predica basket ed assistenze (4,6 per gara) come Guido Rosselli. La stella è un altro condottiero di lungo corso come Bobby Jones (12,9 punti conditi da 7,7 rimbalzi a partita), in area colorata spicca la crescita costante di Francesco Candussi (12,5 punti e 5,7 assist). Al fianco dell’ex Reyer Venezia nel pitturato Mattia Udom (9,1 punti con 6,6 rimbalzi), ben spalleggiato da Mitchell Poletti che fornisce nel settore preziosi minuti di qualità (9,2 punti con 5,1 rimbalzi). Pericolosa anche con gli esterni Verona, tra le guardie occhio a Giovanni Tomassini ed a Roberto Prandin, inoltre attenzione alla produttività offensiva di Giovanni Severini e Federico Loschi. 

Palla a due sabato 15 febbraio alle ore 20.30 presso la l’Allianz Cloud di Piazzale Stuparich a Milano

Diretta video su LNP TV per gli abbonati a LNP TV PASS.