News

Ritorno al…..successo

Pubblicata in Serie B il 2017-12-10 11:58:00

Super Flavor torna alla vittoria anche in trasferta, imponendosi sul campo di Varese per 60-80.

Match combattuto solo nel primo quarto, dove l’atletismo di Bianconi e le doti balistiche di Santambrogio, tengono in partita i padroni di casa, ma una volta prese le misure difensive, si sono evidenziate tutte le differenze tecnico/atletiche tra le due formazioni.

Dopo la tripla d’apertura di Laudoni (27pti, 10rimb.), che sarà il protagonista assoluto del match, sarà il gioco corale a trovare la doppia cifra di vantaggio al 9’, con Paleari a fare la voce grossa contro Rosignoli sotto le plance.

Alla ripresa del gioco, qualche disattenzione difensiva concede due triple ai padroni di casa, obbligando Coach Villa al minuto di sospensione, per cercare dai suoi la giusta attenzione nella propria metà campo.

L’uscita dal time out è vincente e il break di 2-8, porta i Wildcats ad un comodo +17 all’intervallo lungo.

Il terzo quarto è il momento di trance agonista di Laudoni, che nei primi 6’, realizza 12 punti consecutivi, dando a Milano il vantaggio di 19 lunghezze, che diventano 27 con il suo 17° del quarto (3 triple), prima di concludersi sul +24 con la tripla subita di Santambrogio.

L’ultimo quarto è solo controllo, con Ferrarese a gestire il timing del match, amministrando il gioco (6 assist) con gli under in campo con lui.  

Ora, in attesa dei risultati della giornata, Urania dovrà affrontare con il massimo della concentrazione la settimana che la porterà al delicato match casalingo contro Piombino, che “silente” come sottolinea Coach Villa e senza troppi proclami, si è affacciata con grande merito ai piani alti della classifica.

Quattro successi nelle ultime cinque partite, il cammino dell’ultimo mese, dove ha ceduto il passo solo in trasferta ad Omegna (-25), in casa della capolista.

 

Guido Papetta

Ufficio Stampa Super Flavor Urania Milano

 

Coelsanus Robur et Fides Varese - Super Flavor Milano 60-80 (14-23, 10-18, 17-24, 19-15)

Coelsanus Robur et Fides Varese: Marco Santambrogio 19 (5/10, 3/7), Corrado Bianconi 18 (4/15, 2/5), Edoardo Moretti 5 (1/5, 1/4), Davide Rosignoli 4 (2/4, 0/0), Andrea Mottini 4 (2/4, 0/5), Sophony Assui 4 (2/7, 0/0), Riccardo Caruso 2 (1/3, 0/4), Niccolò Croci 2 (1/3, 0/1), Claudio Trentini 2 (1/1, 0/0), Giacomo Bloise 0 (0/0, 0/0), Andrea Calzavara 0 (0/0, 0/0)

Tiri liberi: 4 / 5 - Rimbalzi: 38 15 + 23 (Corrado Bianconi 11) - Assist: 14 (Corrado Bianconi, Edoardo Moretti, Niccolò Croci 3)

Super Flavor Milano: Stefano Laudoni 27 (6/8, 4/8), Andrea Paleari 18 (6/10, 0/0), Giacomo Eliantonio 11 (2/7, 1/1), Simone Ferrarese 9 (2/2, 1/5), Andrea Negri 8 (2/4, 1/4), Riccardo Santolamazza 4 (2/2, 0/1), Jacopo Sedazzari 2 (1/1, 0/0), Felipe Menezes 1 (0/2, 0/0), Luca Albique 0 (0/4, 0/0), Riccardo Scroccaro 0 (0/0, 0/0), Gabriel Marnetto 0 (0/0, 0/0)

Tiri liberi: 17 / 21 - Rimbalzi: 38 5 + 33 (Stefano Laudoni 10) - Assist: 18 (Simone Ferrarese 6)