News

Dalla Mamy per crescere forti

Pubblicata in Serie B il 2017-10-28 09:52:00

Ancora trasferta per Super Flavor, per la 5A giornata del girone di andata. Avversario di turno la Mamy.eu Oleggio, che affronta Milano, con un record di 2V e 2P nei quattro incontri fino a qui disputati.

L’incontro odierno, sarà il primo dei tre match che vedranno impegnati i Wildcats nei prossimi otto giorni. In occasione della festa di Ognissanti, si disputerà il primo dei turni infrasettimanali previsti in stagione, con Urania che riceverà la visita all’Iseo della Montecatiniterme.

Si concluderà l’intenso calendario, con la lunga trasferta di domenica, sul campo della Libertas Livorno.

Nel primo dei tre match, contro gli Squali di Oleggio, Milano dovrà cercare di continuare i progressi visti nelle ultime giornate, cercando di correggere e limitare al minimo i passaggi a vuoto, ancora presenti nell’arco dei 40’.

Coach Villa sulla settimana dopo il match: “Dopo aver accantonato il giusto entusiasmo per il successo di sabato ad Alba, assieme allo staff abbiamo riguardato con attenzione il match e abbiamo dovuto constatare, che abbiamo avuto ancora molte incertezze, che ci hanno portato a commettere errori assolutamente da evitare. Ci sono stati momenti del match, che non ci siamo cercati, abbiamo mosso poco la palla, a discapito di una fluidità offensiva, vista meglio nei match precedenti. Anche in difesa, abbiamo avuto dei passaggi a vuoto, che ci dicono che dobbiamo alzare ancora di più l’intensità difensiva. Contro Oleggio, squadra molto temibile, che ha già fatto vedere tutto il suo valore, dovremo cercare di aumentare le cose fatte bene negli ultimi tre match disputati”.

Urania affronterà il match, con il record di 3V e 1P.

Alla guida della Mamy Oleggio per il secondo anno consecutivo, Coach Franco Passera. Già avversario di Urania quando militava sulla panchina di Robur Varese, l’allenatore dei piemontesi vanta un’esperienza impressionante, acquisita in molte piazze italiane (Rho, Legnano, Omegna). Molteplici le promozioni alle categorie superiori, con l’apice della carriera a Varese, dove da vice di Dodo Rusconi, vince la Coppa delle Coppe.

Il roster dei Magic di Oleggio a differenza di gran parte delle formazioni del girone A, i cui giocatori non sono mai stati avversari dei Wildcats, è formato da molte vecchie conoscenze, affrontate nelle stagioni passate.

In cabina di regia, il più grande dei fratelli Hydalgo, Shaquille. Classe ’94 ex-Francavilla nel 2013/14 è una guardia trasformata da Coach Passera in playmaker, che viaggia 8.8 ppg in 30’. Nel ruolo di guardia Marco Calzavara classe ’98 (5.8 ppg, 19’ – 198cm). In ala piccola vecchia conoscenza di Coach Villa, Edoardo Gallazzi(’86 – 200cm). Per lui, ex-Desio dal 2014 al 2016 con l’attuale coach milanese, 16.3 ppg in 35’ di presenza in campo, con l’etichetta di Top-scorer. Nel ruolo di 4, Andrea Marusic (’89), ex Sangiorgese nel 2013/14, 9.3 ppg in 26’. Sotto le plance, con attitudini anche da giocatore esterno il centro Alessandro Spatti (’95) ex-Alto Sebino (2014/15). 13 ppg in 26’ le sue cifre.

Completano il roster, il piccolo playmaker Penny Hidalgo (’96 – 180cm) 7 ppg in 24’, Stefano Colombo centro del ’95 di 201cm con 6.5 ppg in 21’, Matteo Lo Biondo ala del ’97 di 202cm con 3 ppg in 11’, Gianmarco De Vita ala del ’97 di 194cm con 6’ di presenza in campo e Giulio Marotto ala del ’99 di 185 cm con 5’ sul parquet.

Palla a due ore 21:00.

Il match sarà visibile integralmente sulla pagina facebook di Urania Basket, con la consueta rubrica #direttaurania. Collegamento dalle 20:55.

 

Guido Papetta

Ufficio Stampa Super Flavor Urania Milano